Probabili formazioni di Sassuolo Chievo. Occasione dal 1' per Boga e Pellissier

Serie A
(Lapresse)

De Zerbi a caccia di punti per blindare la salvezza: rilancio per l'ex Chelsea, a centrocampo ci sono Locatelli e Duncan. Di Carlo si affida a Pellissier per trovare una vittoria che manca da dicembre

SASSUOLO-CHIEVO LIVE

SERIE A: CLASSIFICA - CALENDARIO

Chi deve conquistare punti preziosi per assicurarsi la salvezza contro chi ha invece un piede in Serie B ed è chiamato a chiudere nel miglior modo possibile il campionato. Sassuolo-Chievo, primo dei due posticipi del giovedì nella 30^ giornata di Serie A, rappresenta questo. Al Mapei Stadium (ore 19) saranno di fronte due formazioni che non trovano la vittoria da tempo: i neroverdi di De Zerbi non conquistano i tre punti dal 26 gennaio, con il 3-0 al Cagliari, mentre i veronesi hanno vinto una sola partita in questo campionato. 1-0 al Frosinone, nell'ultima partita del girone di andata e del 2018.

Sassuolo, De Zerbi rilancia Boga, Locatelli e Lirola

La sconfitta all'ultima curva nel derby sul campo del Bologna brucia ancora in casa Sassuolo, con la squadra ora a 32 punti e troppo vicina alla zona retrocessione rispetto alle attese. Solo due i punti raccolti nelle ultime cinque partite, così Roberto De Zerbi pensa a delle novità. In difesa è pronto a rientrare dal 1' Lirola a destra, con esclusione di Marlon e spostamento di Demiral al centro accanto a Ferrari. A completare la linea davanti a Consigli, Rogerio a sinistra. A centrocampo sono pronti a riprendersi un posto da titolare Locatelli, con esclusione di Bourabia, e Duncan, con slittamento di Sensi in regia nel ruolo di Magnanelli. In attacco, fiducia all'ottima condizione di Jeremie Boga, a segno al Dall'Ara. L'ex Chelsea completerà il tridente con Berardi e Babacar, con quest'ultimo leggermente favorito nel ballottaggio con Djuricic. Panchina per Di Francesco.

Sassuolo, la probabile formazione (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Boga. Allenatore: De Zerbi.

Chievo, emergenza a destra per Di Carlo

Ultimo con soli 11 punti, il Chievo di Domenico Di Carlo arriva in Emilia in emergenza sulla fascia destra in difesa. Senza Depaoli, squalificato, e Schelotto, infortunato, la soluzione più percorribile porta allo spostamento di Rossettini in corsia, con ballottaggio Andreolli-Bani al centro accanto a Barba. Maglia da titolare per Jaroszynski a sinistra. A centrocampo tutto dipende dalla posizione di Giaccherini. Se parte sulla trequarti, sarà 4-3-1-2, con Leris ed Hetemaj interni. Dubbio tra Rigoni e Dioussé davanti alla difesa. Con Giaccherini largo a sinistra, Chievo con il 4-4-2. In attacco, con la squalifica di Meggiorini si aprono le porte per una possibile maglia da titolare per Pellissier al fianco di Stepinski.

Chievo, la probabile formazione (4-3-1-2): Sorrentino; Rossettini, Bani, Barba, Jaroszynski; Leris, Dioussé, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Pellissier. Allenatore: Di Carlo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport