Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 aprile 2019

Lazio-Chievo, Inzaghi: "Calendario? Niente calcoli. Correa da valutare"

print-icon

L'allenatore biancoceleste non si fida del Chievo: "Gara scomoda, la loro è una classifica bugiarda". Poi sulla formazione: "Valuterò Correa, sicuramente giocheranno Badelj e Luis Alberto. Immobile? Non guardo solo i gol"

SERIE A, LA DIRETTA GOL DELLA 33^ GIORNATA

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 33^ GIORNATA

SERIE A: CALENDARIO - RISULTATI

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Tre punti contro il Chievo già retrocesso per provare a piazzare una scatto importante nella volata al quarto posto, turno favorevole – almeno alla vigilia – per la Lazio che sabato alle ore 15 affronterà all’Olimpico la squadra allenata da Di Carlo. “Affrontiamo una partita scomoda, il Chievo ha una classifica bugiarda: è retrocesso e si giocherà la sua gara nel migliore dei modi. Voglio grandissima ferocia agonistica, non possiamo fare calcoli”, le parole in conferenza stampa di Simone Inzaghi. L’allenatore della Lazio ha poi aggiunto: "Il calendario è a nostro favore? Non lo guardo più, si sprecano solo energie a guardare su cose su cui non si può incidere. Voglio una partita importante contro una squadra che ci ha messo in difficoltà all'andata. Oggi rivedrò tutti, cercherò di capire come hanno recuperato. Sceglierò la formazione migliore per il Chievo", ha proseguito Inzaghi.

"Gioca Badelj. Correa da valutare"

“La squadra  sta bene, i ragazzi si allenano bene nonostante quello che è successo; abbiamo perso punti importanti e non lo avremmo meritato. I ragazzi sanno che c'è una grande posta in palio”, ha proseguito l’allenatore della Lazio. Che ha poi fatto il punto sul possibile undici da mandare in campo: “Devo valutare Correa, ieri ha cominciato a muoversi meglio ma va ricontrollato oggi durante la rifinitura. Radu e Marusic era già in panchina con l'Udinese, si sono allenati ieri, anche per loro deciderò oggi. Inzaghi ha poi aggiunto: “Badelj e Luis Alberto giocheranno senz'altro, per l'altro posto dovrò vedere come avranno recuperato Milinkovic e Parolo, anche Cataldi che ieri non c'era ma dovrebbe esserci domani. Devo fare delle valutazioni sui calciatori dietro, sui quinti e su Correa se ce la farà".  

"Immobile? Non guardo solo i gol"

Chiusura finale su momento attraversato da Immobile: “E’ tranquillo, mi dispiace che ci si focalizzi solo sul fatto che non segni. Io vorrei sottolineare i suoi chilometri fatti con l'Udinese e l'assist fornito a Caicedo. Ovvio che tutti da lui di aspettano i gol, ma io guardo anche le prestazioni”, ha concluso Inzaghi.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi