Arezzo-Roma 1-3: gol di Perotti, Dzeko e Kluivert

Nell'ultima amichevole stagionale, la squadra di Fonseca batte a domicilio i toscani che militano in Lega Pro. I gol arrivano tutti nella ripresa: prima Perotti dal dischetto, poi Dzeko risponde al pareggio di Belloni su rigore e festeggia con una rete il suo rinnovo di contratto. A chiudere i conti nel finale è Kluivert

LE NEWS DI SKY SPORT ANCHE SU WHATSAPP

RINNOVO DZEKO, I COMPAGNI ESULTANO SUI SOCIAL

AREZZO-ROMA 1-3

49' rig. Perotti (R), 53' rig. Belloni (A), 65' Dzeko (R), 88' Kluivert (R)

1 nuovo post
16' - L'Arezzo continua a proporsi con diversi uomini in attacco, la Roma ripiega e concede l'angolo: la squadra toscana continua a fare la sua parte, con il tentativo di Mesina di testa che impegna Pau Lopez
- di Redazione SkySport24
14' - Buona ripartenza da parte di Rolando, che costringe Diawara al fallo e Fonseca a richiamare i suoi ragazzi dalla panchina
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
12' - Cheddira sanzionato per simulazione, dopo un contatto dubbio in area in cui Fazio rischia il calcio di rigore. Per l'arbitro invece il contatto subito è stato accentuato dall'attaccante dell'Arezzo 
- di Redazione SkySport24
10' - Ritmo compassato da parte della Roma, in pieno controllo della sfida e che al momento non sembra voler alzare troppo il ritmo in fase di manovra
- di Redazione SkySport24
6' - OCCASIONE PER FLORENZI! Super palla di Edin Dzeko, che viene incontro e poi trova la palla penetrante per Florenzi che di fronte al portiere avversario non trova il fondo della rete da distanza ravvicinata. Primo acuto dei giallorossi
- di Redazione SkySport24
4' - Roma subito aggressiva in fase di non possesso, uno dei marchi di fabbrica della squadra di Fonseca: l'Arezzo fatica a uscire e a impostare gioco
- di Redazione SkySport24
3' - Tifoserie gemellate e buona presenza di pubblico anche sugli spalti ad Arezzo, con gli oltre 4.000 presenti e tifosi su entrambe le gradinate
- di Redazione SkySport24
2' - Roma in controllo del pallone e della sfida: il primo affondo è di Under, che non trova il centro dell'area con il suo cross
- di Redazione SkySport24

Tutto pronto: inizia Arezzo-Roma!

- di Redazione SkySport24
Tutto pronto ad Arezzo: meno di 10 minuti all'inizio dell'ultima amichevole stagionale dei giallorossi
- di Redazione SkySport24
Un test da non sottovalutare per i giallorossi: l'Arezzo guidato da Daniele Di Donato infatti nella passata stagione ha sfiorato la promozione nella serie cadetta, confermando le proprie ambizioni di promozione anche dopo il mercato estivo
- di Redazione SkySport24

11 anni fa la scomparsa di Franco Sensi, storico presidente della Roma durante la conquista del campionato nel 2001. Un ricordo che accompagnerà i giocatori in campo

- di Redazione SkySport24
L'Arezzo è reduce da due partite ufficiali, l'ultima delle quali spettacolare contro il Crotone in coppa Italia: sotto 0-2, i toscani erano riusciti a ribaltare sul 3-2 la sfida, prima di incassare due gol dai calabresi ed essere eliminati dopo una super sfida
- di Redazione SkySport24
Tra gli 11 titolari della Roma un solo cambio rispetto alla sfida contro il Real Madrid: Diawara al posto di Pellegrini in mezzo al campo al fianco di Cristante
- di Redazione SkySport24

Questa per la Roma è la decima (e ultima) amichevole in questo pre-campionato: dal prossimo weekend contro il Genoa si farà sul serio!

- di Redazione SkySport24
Un abbraccio collettivo quello ricevuto da Dzeko nelle ultime ore: TUTTE LE REAZIONI DEI COMPAGNI
- di Redazione SkySport24
Anche Francesco Totti ha commentato il rinnovo "a sorpresa" di Dzeko: "Grande bomber", il commento dell'ex n°10 giallorosso, uno dei più entusiasti quattro anni fa quando la Roma portò in Italia il bosniaco
- di Redazione SkySport24
È il rinnovo di Edin Dzeko a tenere banco nel prepartita: "Il miglior acquisto che la Roma potesse fare", ha scritto Florenzi in una storia su Instagram. Il terzino ha poi commentato il post di annuncio del club giallorosso con un "Olè, olè, olè….". Il coro è stato subito completato da Lorenzo Pellegrini. "Dzekoooo, Dzekooooo…".
- di Redazione SkySport24
Questi i giocatori in panchina a disposizione di Fonseca, che approfitterà della sfida di oggi per testare più giocatori possibile: Mirante, Fuzato, Mancini, Santon, Spinazzola, Pellegrini, Schick, Defrel, Kluivert, Antonucci.
- di Redazione SkySport24
Lungo il processo di rientro per Jordan Veretout: solamente mercoledì il centrocampista francese portato in Italia dalla Fiorentina ha cominciato a lavorare con il gruppo - e neppure per tutta la seduta, visto che non ha preso parte alla partitella finale - e non è stato convocato per l'amichevole
- di Redazione SkySport24

Il tabellino

AREZZO (4-4-2): Pissardo (46' Daga); Luciani, Baldan, Borghini, Sereni; Belloni, Volpicelli, Buglio; Rolando, Cheddira, Mesina. All. Di Donato 

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi (82' Santon), Fazio, Juan Jesus (46' Mancini), Kolarov (70' Spinazzola); Cristante (82' Antonucci), Diawara (70' Pellegrini); Cengiz Under (82' Schick), Zaniolo, Perotti (76' Kluivert); Dzeko (82' Defrel). All. Fonseca

Ci mette un tempo la Roma per prendere le misure all’Arezzo, prima di trovare la via del gol nella ripresa e vincere anche l’ultima amichevole prima dell’esordio stagionale contro il Genoa di domenica prossima. I giallorossi vincono 3-1 in Toscana contro un avversario più complicato del previsto, abile a rispondere dal dischetto con Belloni al gol su rigore a inizio secondo tempo realizzato da Diego Perotti. Un equilibrio che Dzeko non riesce a spezzare in un paio d’occasioni, fermato dal portiere dell’Arezzo e dalla scarsa mira a pochi passi dalla porta. Il bosniaco dopo un’ora di gioco però riesce a trovare finalmente il gol con la conclusione più complicata di tutte: un sinistro rasoterra a incrociare scagliato dal limite dell’area, il modo migliore per festeggiare il rinnovo in giallorosso. A quel punto la sfida è in discesa, nonostante la Roma rischi in un paio di occasioni di incassare per la seconda volta il gol del pareggio: a chiudere i conti dopo la girandola dei cambi è Kluivert, entrato nel finale e abile ad approfittare della respinta della difesa sulla conclusione di Antonucci.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche