Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 agosto 2019

Lazio, si ferma Lazzari: infortunio alla mano per l'esterno, sarà operato

print-icon

L'esterno biancoceleste, arrivato in questa sessione di mercato dalla Spal, ha accusato un problema alla mano destra nel corso del test amichevole contro la formazione Primavera: "Durante un contrasto il dito del giocatore è rimasto bloccato nella maglia di un avversario", ha spiegato il medico sociale della Lazio. Per Lazzari frattura del terzo metacarpo: verrà operato

MILINKOVIC-SAVIC: "ALLA LAZIO NON MI MANCA NULLA, QUI STO BENE"

LAZIO, ESORDIO CON LA SAMP: IL CALENDARIO DI SERIE A

IL TABELLONE DEL MERCATO

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Non arrivano buone notizie per Simone Inzaghi in vista dell’esordio della Lazio in Serie A. Nel test amichevole disputato domenica 18 agosto tra la squadra biancoceleste e la formazione Primavera, infatti, si è fermato Manuel Lazzari, uno dei nuovi acquisti arrivati in questa sessione estiva di calciomercato. Problema alla mano destra per l’esterno ex Spal, che ha subìto un infortunio al metacarpo nel corso di un contrasto con un avversario. Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto il giocatore alla clinica Paideia hanno evidenziato la reale entità del problema: frattura del terzo metacarpo per Lazzari, che verrà operato.

Le parole del medico sociale

Del problema accusato da Lazzari aveva parlato prima degli esami il medico sociale della Lazio Claudio Meli, il quale al termine del test di allenamento contro la Primavera era intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel: "Manuel Lazzari ha subìto un trauma non da impatto diretto – aveva spiegato il dott. Meli -, ma di tipo distorsivo sub-lussativo al metacarpo. Attualmente il giocatore si trova in clinica per sottoporsi ad una radiografia, sarà possibile effettuare una diagnosi più mirata soltanto dopo questo esame. Finché non ci sarà l'esito della radiografia, non ci si potrà esprimere più di tanto. La speranza è che si tratti di un problema limitato, valuteremo se ci saranno lesioni ossee. Al momento il dolore iniziale si è attenuato e la mano è più sgonfia. Al giocatore è rimasto il dito bloccato nella maglia di un avversario durante un contrasto. Questi solitamente sono più traumi lussativi  distorsivi, ma ciò non implica che una forte distorsione non possa dare anche un danno osseo da trazione".

La nota del club

Sulle condizioni del calciatore, una volta effettuata la radiografia, è poi arrivata la nota ufficiale del club: "Il calciatore Manuel Lazzari, nel corso della partita amichevole contro la formazione della Primavera biancoceleste, a seguito di un fortuito infortunio di gioco, ha riportato la frattura scomposta a carico del terzo metacarpo della mano destra. Tale frattura necessiterà nei prossimi giorni di riduzione e sintesi chirurgica non appena le condizioni locali della mano del calciatore lo consentiranno".

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi