Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 agosto 2019

Chiellini dopo Parma-Juve: "L'assenza di Sarri si sente in settimana"

print-icon

Il capitano bianconero esprime la soddisfazione per la prima vittoria in campionato e per non aver subito gol. "La nostra panchina potrebbe competere per vincere il campionato", le parole del difensore dopo la partita di Parma

CALCIOMERCATO JUVE: PARATICI FA IL PUNTO - CR7, GOL ANNULLATO DAL CROSS AIR

PARMA-JUVE O-1: GOL E HIGHLIGHTS

MARTUSCIELLO: "SARRI ARRABBIATO PER GLI ERRORI

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

La prima vittoria della nuova Serie A della Juventus arriva dai piedi di Chiellini, è sua la deviazione decisiva che ha regalato i tre punti ai bianconeri. Il capitano della Juventus al termine della partita ha espresso la sua soddisfazione per una vittoria difficile: "Partirei dal fatto che non abbiamo preso gol, dopo un finale di stagione nel quale abbiamo staccato la spina. Siamo contenti per il risultato e per come abbiamo affrontato la gara, anche se con l'aumentare della condizione sarà più semplice raggiungere il risultato. L’assenza di Sarri oggi è relativa, paghiamo di più il fatto che manchi in settimana. Credo comunque che possa essere orgoglioso perché la squadra ha dimostrato di essere unita e di allenarsi con dedizione e applicazione" ha detto il difensore bianconero al termine della prima partita della quindicesima stagione con la maglia della Juventus. 

"L’importante è crescere vincendo"

"Miglioreremo, ma l'importante è crescere vincendo - ha continuato Chiellini - Questa squadra ha grandi campioni, ci sono stati tanti cambiamenti e abbiamo voluto alzare l'asticella, provando a snaturare il nostro DNA, ma mantenendo certi capisaldi come il lavoro quotidiano che deve essere la base di ogni principio di gioco. Ci impegniamo con entusiasmo e con grande voglia di integrarsi per arrivare ai risultati. In panchina oggi avevamo Buffon, Danilo, de Ligt, Demiral, Cuadrado, Bentancur, Emre Can, Rabiot, Mandzukic e Dybala, tutti non possono essere contenti. Questa rosa ha una squadra fatta di campioni, anche quelli che non giocano possono ambire da soli alla vittoria del titolo. La mia responsabilità e della squadra è che il gruppo vada nella stessa direzione, l’interesse deve essere comune anche quando non si gioca. Dybala è un esempio in questo" ha concluso Chiellini.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi