Fantacalcio, è autogol di Sabelli in Brescia-Bologna: niente gol a Poli o Denswil

Serie A

Fugato il dubbio sul marcatore del terzo gol dei rossoblù in Brescia-Bologna, terminata 3-4: la Lega Serie A ha stabilito che si tratta di autorete di Sabelli. Non è dunque né gol di Poli, né di Denswil: la deviazione del difensore del Brescia è decisiva

BRESCIA-BOLOGNA 3-4: GOL E HIGHLIGHTS

LO ZAMPINO DI MIHAJLOVIC SULLA VITTORIA DEL BOLOGNA

SERIE A, I RISULTATI DELLA 3^ GIORNATA - ROMA-SASSUOLO LIVE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Non c'è più alcun dubbio, il terzo gol del Bologna - quello del parziale 3-3 nella scoppiettante vittoria rossoblù (3-4) sul campo del Brescia - è frutto di un'autorete. Così ha stabilito la Lega Serie A, che dopo aver osservato con attenzione le immagini da diverse angolature ha decretato che si tratta di autogol di Sabelli e non di gol di Poli o Denswil, come era sembrato in un primo momento. L'azione si è verificata al 60', quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo il pallone è finito alle spalle di Joronen: a ribattere la sfera in rete dopo una prima parata del portiere del Brescia è stato proprio Sabelli nel tentativo di anticipare i due giocatori del Bologna.

La notizia è importante in chiave Fantacalcio: delusione sia per i fantallenatori che hanno schierato Sabelli, il quale riceverà due punti di malus, sia per quelli che hanno in squadra Poli o Denswil: per loro niente +3 come poteva sembrare in un primo momento.

I più letti