Verona-Milan 0-1: gol e highlights. Decide Piatek su rigore, espulsi Stepinski e Calabria

Al Bentegodi i rossoneri battono l'Hellas, in dieci uomini da metà primo tempo per l'espulsione di Stepinski. Nella ripresa Piatek sblocca il risultato trasformando un rigore al 68' e all'83' il Var gli nega il raddoppio. Nei minuti di recuperi rosso a Calabria, che salterà il derby

TORINO-LECCE LIVE

VERONA-MILAN, GIAMPAOLO: "VITTORIA DI CARATTERE"

VIDEO. L'ESULTANZA "POLEMICA" DI PIATEK

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

HELLAS VERONA-MILAN 0-1

68' su rig. Piatek

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrhamani (79' Tutino), Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre (66' Pessina), Zaccagni (79' Di Carmine); Stepinski. All. Juric

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Calhanoglu; Paquetà (46' Rebic); Suso, Piatek. All. Giampaolo

Espulsi: Stepinski (V) al 21' e Calabria (M) al 94' 

Ammoniti: Piatek (M), Paquetà (M), Veloso (V), Gunter (V), Amrabat (V), Silvestri (V), Rebic (M)

1 nuovo post
57' - PALO DI CALABRIA! Primo vero pericolo del Milan
- di Redazione SkySport24
56' - Occasione sciupata da Rebic, che sbaglia da pochi passi ma senza troppi rimpianti perché si era smarcato compiendo un fallo ravvisato dall'arbitro
- di Redazione SkySport24

Buono l'impatto di Rebic nei primi minuti: 19esima presenza in Serie A per il croato, che finora conta due reti, entrambe con la maglia della Fiorentina, messe a segno contro Torino e Frosinone

 
- di Redazione SkySport24
48' - Ci prova Suso. Lo spagnolo rientra sul sinistro e calcia ma il pallone finisce a lato 
- di Redazione SkySport24
Cambio!
Sostituzione per il Milan. Ultime istruzioni di Giampaolo a Rebic, che si sfila la pettorina e indossa la maglia n.18. Entra al posto di Paquetà
- di Redazione SkySport24
Eh sì, Peppe Di Stefano da bordocampo ci conferma che è pronto a entrare con la maglia n. 18 Ante Rebic
- di Redazione SkySport24

Siamo tutti curiosi di vedere se ci saranno cambi da parte dei due allenatori. Tra i giocatori del Milan si sta scaldando Rebic, potrebbe esordire in rossonero

- di Redazione SkySport24

C'è di più: il Milan è una delle tre squadre (con Cagliari e Spal) che in due dei tre primi tempi giocati finora in questa Serie A non ha effettuato tiri nello specchio.

- di Redazione SkySport24

Occhio al dato (triste per i tifosi rossoneri). Il Milan non ha effettuato tiri nello specchio in 3 dei 5 tempi giocati finora in campionato (i due con l'Udinese e oggi).

- di Redazione SkySport24

Valerio Verre commenta l'episodio che ha condizionato il match, l'espulsione del compagno Stepinski, definendola un po' severa. È stato proprio Verre a creare l'occasione più pericolosa di questo primo tempo, mentre il Milan non ha mai inquadrato lo specchio della porta difesa da Silvestri

- di Redazione SkySport24
FINE PRIMO TEMPO. Si va all'intervallo sullo 0-0. Milan che non è riuscito a far valere la superiorità numerica che si è creata dal 21' con l'espulsione di Stepinski
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
39' - Veloso stende Paquetà con un fallo tattico e il giallo è inevitabile
- di Redazione SkySport24

A proposito di cartellini, il Verona è l'unica squadra di questo campionato ad aver collezionato già due cartellini rossi (entrambi in casa). Il primo arrivò all'esordio contro il Bologna (Dawidowicz)

- di Redazione SkySport24
Ammonito!
35' - Giallo per Paquetà, fallo su Zaccagni
- di Redazione SkySport24
30' - Scambio Suso-Calabria-Kessie con l'ivoriano che va al tiro ma la difesa dell'Hellas fa muro. Corner per il Milan
- di Redazione SkySport24
28' - Occasione Verona: gran gesto tecnico di Verre che stoppa e calcia in corsa ma non inquadra la porta
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
24' - Piatek e Faraoni si aggrappano in area a vicenda: il polacco del Milan viene punito col giallo per una spinta di troppo
- di Redazione SkySport24
Espulso!
21' - Hellas in 10 uomini. Il cartellino di Stepinski è diventato rosso dopo una più attenta disamina (OFR) da parte dell'arbitro. Prima espulsione in Serie A per Stepinski in questa che è la sua 58esima presenza
 
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
19' - Lo avevamo chiamato: ecco il primo giallo della partita. Stepinski colpisce Musacchio sul volto e si becca il primo cartellino
- di Redazione SkySport24
18' - Ancora nessun cartellino, partita corretta. Un richiamo verbale per Kumbulla, autore di una ginocchiata ai danni di Paquetà
- di Redazione SkySport24

Vittoria col brivido per il Milan al Bentegodi. Un successo sofferto, a maggior ragione se si considera la superiorità numerica maturata al 21' per l'espulsione di Stepinski che ha lasciato il Verona in 10 uomini per oltre un'ora di gioco. I rossoneri sbloccano il risultato con un gol che arriva su rigore, nel secondo tempo. Piatek si sblocca e Donnarumma non subisce. I suoi clean sheet sono la forza dei rossoneri, che hanno vinto sei delle ultime sette partite di Serie A (unica macchia la trasferta di Udine al debutto di questa stagione) e in questo parziale ha mantenuto la porta inviolata per 4 volte. Se è vero che la sconfitta di Udine ha condizionato il bilancio stagionale (1 ko e due vittorie, il Milan è a 6 punti) c'è da dire che segnali positivi arrivano proprio dalla difesa di Giampaolo: è quella che ha subito meno tiri nello specchio in queste prime 3 giornate di campionato (soltanto 8). Questo successo però lascia in eredità un'assenza per il derby: Calabria, espulso negli ultimi secondi di recupero, rimedia una squalifica che sconterà sabato sera. A proposito di rossi, per il Verona, al primo ko stagionale, è da registrare un dato allarmante: per la seconda volta in tre partite, la squadra di Juric ha perso un uomo per espulsione nella prima mezz'ora di gioco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche