Verona-Milan 0-1: gol e highlights. Decide Piatek su rigore, espulsi Stepinski e Calabria

Al Bentegodi i rossoneri battono l'Hellas, in dieci uomini da metà primo tempo per l'espulsione di Stepinski. Nella ripresa Piatek sblocca il risultato trasformando un rigore al 68' e all'83' il Var gli nega il raddoppio. Nei minuti di recuperi rosso a Calabria, che salterà il derby

TORINO-LECCE LIVE

VERONA-MILAN, GIAMPAOLO: "VITTORIA DI CARATTERE"

VIDEO. L'ESULTANZA "POLEMICA" DI PIATEK

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

HELLAS VERONA-MILAN 0-1

68' su rig. Piatek

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrhamani (79' Tutino), Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre (66' Pessina), Zaccagni (79' Di Carmine); Stepinski. All. Juric

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Calhanoglu; Paquetà (46' Rebic); Suso, Piatek. All. Giampaolo

Espulsi: Stepinski (V) al 21' e Calabria (M) al 94' 

Ammoniti: Piatek (M), Paquetà (M), Veloso (V), Gunter (V), Amrabat (V), Silvestri (V), Rebic (M)

1 nuovo post
16' - Punizione calciata da Suso e palla allontanata da Lazovic
- di Redazione SkySport24
15' - Punizione per il Milan procurata da una bella giocata di Paquetà
- di Redazione SkySport24
13' - Kessie finisce a terra al limite dell'area e il Verona parte in contropiede con Lazovic, poi Verre allarga per Stepinski ma è fermato da Rodriguez. Interviene Faraoni ma calcia sul fondo
- di Redazione SkySport24
8' - Occasione per l'Hellas! Rovesciata di Zaccagni, ma Donnarumma non si fa trovare impreparato
 
- di Redazione SkySport24
7' - Adesso invece è il Verona a calciare dalla bandierina: salgono i corazzieri ma Verre cerca Veloso al limite dell'area
- di Redazione SkySport24
5' - Romagnoli prova a seminare il panico sul corner battuto da Calhanoglu ma la difesa del Verona si salva
 
- di Redazione SkySport24
4' - Primo tentativo a rete di Piatek, tiro deviato e palla in corner
- di Redazione SkySport24
2' - Occasione Hellas: Stepinski colpisce di testa su cross di Faraoni, palla sopra la traversa
- di Redazione SkySport24
PARTITI! L'Hellas dà il via alla partita: per chi la sta seguendo su Sky Sport, i padroni di casa attaccano da destra a sinistra
- di Redazione SkySport24

Tolte le felpe possiamo apprezzare le divise ufficiali con cui si gioca: Verona in completo blu, Milan in bianco

- di Redazione SkySport24

Serata calda a Verona, ma i giocatori entrano in campo con le felpe ufficiali. La prudenza non è mai troppa

- di Redazione SkySport24

Ci siamo, le squadre entrano in campo guidate dall'arbitro, Gianluca Manganiello

- di Redazione SkySport24

I giocatori delle due squadre sono nel tunnel del Bentegodi

- di Redazione SkySport24

Si avvicina l'inizio della partita...

- di Redazione SkySport24

Il Milan affronta questa trasferta prima del derby, in programma sabato sera. L'Inter nel mezzo avrà l'impegno di martedì con lo Slavia Praga, valido per la fase a gironi di Champions. Mentre i rossoneri quest'anno hanno rinunciato all'impegno europeo

- di Redazione SkySport24
Giampaolo ripropone il tridente "ibrido" provato in allenamento, con Suso e Paquetà che agiranno dietro Piatek. A centrocampo c'è Biglia (panchina per Bennacer). A gara in corso potrebbero vedersi i nuovi acquisti Krunic, Leao e Rebic
 
- di Redazione SkySport24

Tra le scelte di Juric non ci sono particolari sorprese: Amrabat ha vinto il ballottaggio con Henderson. Si tratta di un 3-4-2-1 con Stepinski supportato da Verre e Zaccagni 

 
- di Redazione SkySport24

L'arbitro della sfida sarà Gianluca Manganiello

- di Redazione SkySport24

La maledizione del 9: Krzysztof Piatek ha segnato un solo gol nelle ultime nove presenze di campionato, mentre nelle precedenti nove aveva realizzato sette reti - il Verona potrebbe diventare la 21ª squadra affrontata e la 15ª vittima in Serie A.

- di Redazione SkySport24

Occhio all'ex: Giampaolo Pazzini ha segnato 21 gol in 74 presenze con il Milan in campionato. L’attaccante del Verona ha realizzato quattro reti nelle ultime otto sfide contro i rossoneri in Serie A, dopo essere rimasto a secco nelle precedenti otto.

- di Redazione SkySport24

Vittoria col brivido per il Milan al Bentegodi. Un successo sofferto, a maggior ragione se si considera la superiorità numerica maturata al 21' per l'espulsione di Stepinski che ha lasciato il Verona in 10 uomini per oltre un'ora di gioco. I rossoneri sbloccano il risultato con un gol che arriva su rigore, nel secondo tempo. Piatek si sblocca e Donnarumma non subisce. I suoi clean sheet sono la forza dei rossoneri, che hanno vinto sei delle ultime sette partite di Serie A (unica macchia la trasferta di Udine al debutto di questa stagione) e in questo parziale ha mantenuto la porta inviolata per 4 volte. Se è vero che la sconfitta di Udine ha condizionato il bilancio stagionale (1 ko e due vittorie, il Milan è a 6 punti) c'è da dire che segnali positivi arrivano proprio dalla difesa di Giampaolo: è quella che ha subito meno tiri nello specchio in queste prime 3 giornate di campionato (soltanto 8). Questo successo però lascia in eredità un'assenza per il derby: Calabria, espulso negli ultimi secondi di recupero, rimedia una squalifica che sconterà sabato sera. A proposito di rossi, per il Verona, al primo ko stagionale, è da registrare un dato allarmante: per la seconda volta in tre partite, la squadra di Juric ha perso un uomo per espulsione nella prima mezz'ora di gioco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche