Probabili formazioni di Torino-Lecce

Serie A

Le ultime sulle probabili scelte di Mazzarri e Liverani per la sfida dell’Olimpico. Tra i granata manca Lukic, con Verdi che partirà dalla panchina. I pugliesi invece non potranno contare su Imbula e Dell’Orco

TORINO-LECCE LIVE

MAZZARRI: "NKOULOU DOVRA' RICONQUISTARE FIDUCIA"

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

In caso di successo, il Torino avrebbe l’opportunità di portarsi in vetta alla classifica insieme all’Inter, a punteggio pieno. Il Lecce invece è alla ricerca dei primi tre punti di questo campionato, dopo le sconfitte con Inter e Verona. Sarà questa la sfida che chiuderà la 3^ giornata del campionato di Serie A.

Torino, out Lukic. Verdi in panchina

Walter Mazzarri non abbandona il suo 3-5-2 per questa sfida. L’allenatore ha fatto subito di capire che non farà partire dal primo minuto Simone Verdi, acquistato alla fine della sessione estiva di calciomercato. Dunque, confermata la coppia composta da Belotti e Zaza in attacco. Scelte obbligate a centrocampo, per le assenze di Ansaldi e Lukic: sugli esterni giocheranno De Silvestri e Ola Aina, con al centro Baselli, Rincon e Meité. I tre difensori davanti a Sirigu saranno Izzo, Djidji e Bonifazi.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Rincon, Meité, Ola Aina; Baselli; Zaza, Belotti. All. Mazzarri

Lecce, indisponibili Imbula e Dell’Orco

In casa Lecce sono due le assenze forzate, Imbula e Dell’Orco. I giallorossi si schierano con un 4-3-1-2. La linea a quattro sarà composta da Benzar e Calderoni sugli esterni mentre Rossettini e Lucioni giocheranno in mezzo, con Gabriel in porta. I tre mediani saranno Petriccione, Tachtsidis e Shakov. In attacco spazio a Farias e Lapadula, che potranno contare sulla fantasia di Mancosu alle loro spalle.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Shakhov; Mancosu; Farias, Lapadula. All. Liverani

I più letti