Inter, Moratti dopo la cena con Zhang: "Impressionato da Sensi, è come Sneijder"

Serie A

L’ex presidente dell’Inter ha parlato del momento attuale dei nerazzurri: "Sono impressionato da Sensi ma anche da Conte, che è molto bravo nel suo mestiere. Derby? Prima che si giochi non dico nulla"

MILAN-INTER LIVE

CENA ZHANG-MORATTI A MILANO. VIDEO ESCLUSIVO

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

La sua Inter è sola in testa alla classifica, dopo tre giornate di campionato. Con la Champions League e il derby alle porte. Nell’intervista rilasciata a Sky Sport dopo la cena con la famiglia Zhang, Massimo Moratti ha individuato il punto di svolta: "Sono molto impressionato da Sensi, è un ragazzo molto intelligente e con carattere e personalità ed è la cosa principale all'interno di una squadra di calcio. Ha dato una velocità di un certo tipo alla squadra, è un po' come Sneijder". Da un punto di vista tecnico e tattico, impossibile non riconoscere dei meriti ad Antonio Conte. "Anche lui mi ha impressionato, penso che ci siano le basi per fare molto bene. Questo spirito che tiene all'interno della squadra credo che rifletta il pensiero dei tifosi, poi è bravo nel suo mestiere".

La presenza di Moratti

Nonostante non ricopra più la carica di presidente, l’attuale proprietà considera molto Moratti. "Gli Zhang sono gentilissimi, sia il papà che Steven. Ci tengono moltissimo a far bene e questo mi ha fatto molto piacere, sono felici. Mi tengono informato su tutto quello che fanno, per me è come essere presente". Infine, il rifiuto a fare pronostici sul derby: "Prima non si dice niente (ride, ndr)".

I più letti