Lazio-Parma, Inzaghi: "Umiltà ed equilibrio per ripartire"

Serie A

L’allenatore della Lazio ha presentato la sfida col Parma in conferenza stampa: "Affrontiamo una squadra ben allenata, servirà la cattiveria giusta per vincere. Dobbiamo migliorare nella lettura e nella gestione delle gare"

LAZIO-PARMA LIVE

LAZIO-PARMA, LE PROBABILI FORMAZIONI

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 4^ GIORNATA

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Le due sconfitte rimediate in campionato con la Spal e in Europa League col Cluj costringono la Lazio a scuotersi. Le risposte dovranno arrivare contro il Parma, nella gara che chiuderà il programma della 4^ giornata. Simone Inzaghi ha presentato la sfida in conferenza stampa: "Nelle due uscite avremmo dovuto far meglio, partendo bene ma calando nella ripresa. Abbiamo analizzato le sconfitte e abbiamo capito che dobbiamo essere sempre intensi, altrimenti poi perdiamo qualità. La fiducia resta, abbiamo vissuto già momenti così. Ora restiamo umili e manteniamo l’equilibrio, con fame e determinazione. Affrontiamo una squadra ben allenata, servirà cattiveria per vincere". L’allenatore non ha svelato i possibili titolari: "Vedrò i giocatori che hanno giocato in Romania e farò delle valutazioni, scegliendo la formazione migliore possibile. A Ferrara hanno giocato Parolo e Caicedo che sono due titolari e Patric è stato sostituito perché era già ammonito e rischiava l'espulsione. A Cluj, Berisha ha dimostrato di essere un giocatore importante, così come Bastos e Jony che hanno fatto bene e di cui ho grande fiducia".

Gli aspetti da migliorare

Ripartendo dalla sconfitta col Cluj in Europa League, Inzaghi ha individuato alcune criticità: "Non siamo stati bravi a fare la nostra partita dopo essere passati meritatamente in vantaggio. Il Cluj nel secondo tempo ci ha aggredito di più. Dobbiamo migliorare nella lettura e nella gestione delle gare".

I più letti