Probabili formazioni di Lazio-Parma

Serie A

Sarà la partita che chiuderà il quarto turno della Serie A. Parma e Lazio arrivano da due sconfitte nella passata giornata e cercano i tre punti per rilanciarsi. Possibile turno di riposo per Lazzari per i biancocelesti, D'Aversa recupera Barillà

LAZIO-PARMA LIVE

SERIE A, 4^ GIORNATA: TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

GIOCA A SUPERSCUDETTO: IL FANTA TARGATO SKY

Reduci da due sconfitte nel turno precedente, Lazio e Parma all'Olimpico cercano i tre punti per rialzarsi dopo gli zero punti fatti rispettivamente contro Spal e Cagliari. Simone Inzaghi dovrà riscattare una doppia sconfitta, visto che in settimana i biancocelesti hanno perso nel debutto in Europa League contro il Cluj. Il Parma dovrà sfatare il tabù Lazio dato che nelle ultime cinque partite in Serie A contro i biancocelesti ha sempre perso. Dall'altra parte la squadra di Inzaghi non vince in casa da quattro partite: era dal 2016 che non arrivavano cinque gare interne senza successi.

La probabile formazione della Lazio

Rispetto all'undici sceso in campo contro la Spal, Inzaghi potrebbe schierare la stessa difesa proposta nel derby contro la Roma con Felipe Luiz, Acerbi e Radu. Sulla fascia possibile turno di riposo per Lazzari, con Marusic pronto a sostituirlo. In avanti possibile ritorno alla formazione titolare con Milinkovic e Luis Alberto in appoggio a Correa e Immobile.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile.

La probabile formazione del Parma

Problemi a centrocampo per D'Aversa che continua a dover fare a meno di Kucka, Grassi e Scozzarella. Si candida ad un posto da titolare invece Barillà che ha recuperato dal trauma contusivo alla gamba. A completare la mediana potrebbore essere Hernani e Brugman. In avanti invece confermato il tridenteKulusevski, Inglese, Gervinho.

Parma (4-3-3) probabile formazione: Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Hernani, Kucka, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

I più letti