Sassuolo-Spal 3-0, gol e highlights: doppio Caputo e Duncan, show dei neroverdi

Grande prestazione del Sassuolo contro la Spal: padroni di casa in vantaggio nel primo tempo grazie alla doppietta di Caputo con gli assist di Defrel e Berardi (di petto), poi a inizio ripresa il tris di Duncan. La squadra di De Zerbi ha già realizzato 10 reti in questo campionato (Berardi capocannoniere con 5 gol, Caputo è salito a quota 3)

LAZIO-PARMA LIVE

LIVE: LECCE-NAPOLI - BOLOGNA-ROMA - SAMP-TORINO

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

SASSUOLO-SPAL 3-0

26' Caputo, 45+2' Caputo, 46' Duncan

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Peluso; Traoré (62' Magnanelli), Obiang, Duncan; Berardi, Defrel (78' Boga), Caputo (71' Locatelli). All: De Zerbi

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic (76' Felipe); Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, D'Alessandro (25' Sala); Di Francesco (65' Floccari), Petagna. All: Semplici

Una vittoria di autorità, qualità e bel gioco. Il Sassuolo travolge la Spal con un perentorio 3-0, sfruttando la vena realizzativa di Ciccio Caputo (due gol con i primi due tiri in porta) e il tris di Alfred Duncan ribadendo in rete una percussione di Domenico Berardi. Proprio il capitano neroverde si è reso protagonista di una prestazione eccellente, impreziosita dall’assist di petto per lo splendido secondo gol della squadra di De Zerbi, mentre il primo era stato ispirato da Defrel liberato in campo aperto da Traoré. Il Sassuolo – in attesa delle altre gare di giornata – ha temporaneamente il miglior attacco della Serie A (10 gol segnati), il capocannoniere (Berardi con 5 gol) e il vice-capocannoniere (Caputo con 3, in coabitazione con altri giocatori). Una macchina da gol e spettacolo che ha approfittato di una Spal bloccatasi dopo lo svantaggio, complice anche l’infortunio di D’Alessandro – uscito a metà primo tempo per un infortunio al ginocchio. Il Sassuolo si porta ora a 6 punti in classifica dopo quattro giornate, mentre gli estensi rimangono fermi ai 3 conquistati settimana scorsa contro la Lazio.

I più letti