Probabili formazioni di Sassuolo-Cagliari

Serie A
©Getty

La squadra di Maran per continuare la cavalcata in zona Europa, il Sassuolo a caccia della vittoria in casa dopo un mese. De Zerbi valuta i possibili recuperi di Ferrari e Berardi, Maran si affida a Nainggolan, Joao Pedro e Simeone. Appuntamento domenica 8 dicembre alle 15. Partita trasmessa in esclusiva su Sky Sport 253

SERIE A, 15^ GIORNATA LIVE

La Coppa Italia ha fermato il cammino di una e consegnato il pass per sfidare l'Inter all'altra. Archiviate le fatiche e il turnover di metà settimana, Sassuolo e Cagliari tornano in campo in campionato e lo fanno da avversarie. Domenica pomeriggio al Mapei Stadium di Reggio Emilia di fronte ci saranno la squadra di De Zerbi, vittoriosa in casa una sola volta negli ultimi due mesi ma reduce dal 2-2 di Torino contro la Juventus, e quella di Maran, in serie positiva da 12 turni, con la clamorosa rimonta della scorsa giornata sulla Sampdoria che è valsa il quarto posto. Fischio d'inizio alle 15.

Sassuolo, da valutare Ferrari. Consigli verso il rientro

In casa Sassuolo resta da valutare la situazione di Domenico Berardi, fuori dall'8 novembre e tornato a lavorare in parte con il gruppo: difficile però che faccia parte dell'elenco dei convocati. Discorso differente per Gian Marco Ferrari: il difensore potrebbe rientrare nell'elenco dei disponibili. Tra i pali, dopo l'esordio del baby Turati contro la Juventus, Consigli sembra aver superato i guai fisici ed è pronto a tornare titolare. Nel 4-3-1-2 di partenza la coppia d'attacco sarà formata da Boga e Caputo, entrambi a segno a Torino, con il dubbio Djuricic-Traoré sulla trequarti. In difesa va verso la conferma Kyriakopoulos, mentre a centrocampo Magnanelli sarà affiancato da Duncan e Locatelli.

SASSUOLO (4-3-1-2), probabile formazione: Consigli; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Duncan, Magnanelli, Locatelli; Djuricic; Caputo, Boga. All.: De Zerbi

Cagliari, duello Castro-Nandez in mezzo al campo

La certezza di Maran è la presenza di Rafael tra i pali, visto che Olsen deve scontare il secondo di quattro turni di squalifica. In difesa Cacciatore si candida per una maglia sull’out di destra, con la conferma di Pellegrini - due assist serviti contro la Sampdoria - a sinistra. A centrocampo è ballottaggio Castro-Nandez, con il secondo in leggero vantaggio per affiancare Cigarini e Rog. In attacco fiducia al solito terzetto, con Nainggolan e Joao Pedro a sostegno di Simeone. In panchina è pronto Cerri, a segno due volte tra campionato e Coppa Italia contro la Sampdoria.

CAGLIARI (4-3-2-1), probabile formazione: Rafael; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. All.: Maran

I più letti