Roma, emergenza infortuni: le news dall'allenamento in vista del Sassuolo

Serie A

Difesa a pezzi in vista del match di sabato alle ore 15 al Mapei Stadium: squalificato Ibanez, out Smalling e Kumbulla e Cristante in forte dubbio. Problemi anche a centrocampo, dove anche Villar è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo e Veretout si allena ancora a parte. Non rientrerà nemmeno Mkhitaryan, che salterà anche l'andata di Europa League contro l'Ajax

Momento complicato in casa Roma, dopo la sconfitta contro il Napoli nell'ultimo turno e per una serie di infortuni che mettono Fonseca in grande difficoltà in vista del ritorno in campo. La formazione giallorossa (quinta in classifica a -5 dalla zona Champions) sarà impegnata sabato alle ore 15 sul campo del Sassuolo, in una partita delicatisima importante visto che il quarto posto è adesso lontano 5 punti. Emergenza assoluta in difesa, dal momento che non ci sarà Ibanez squalificato, mentre Smalling, Kumbulla e Cristante non saranno a disposizione per infortunio (soltanto quest'ultimo potrebbe strappare una convocazione, dopo il problema muscolare patito in Nazionale). Gli unici difensori di ruolo schierabili da Fonseca saranno dunque Mancini (di rientro dagli impegni con l'Italia soltanto a un paio di giorni dal match) e Fazio, rilanciato nelle ultime settimane dopo una prima parte non da protagonista. Juan Jesus, appena guarito dal Covid, al massimo può andare in panchina.

Ancora a parte Veretout, Mkhitaryan out anche con l'Ajax

leggi anche

Lesione al menisco per Kumbulla: out almeno 1 mese

Situazione complicata anche a centrocampo, visto che anche Villar sarà squalificato e Veretout, per il quale in un primo momento si pensava a un rientro in campo contro il Sassuolo, si è allenato individualmente anche nella giornata di mercoledì e verrà valutato da Fonseca fino all'ultimo per un'eventuale convocazione. L'elenco non finisce qui, perchè anche Mkhitaryan continua a svolgere sedute individuali dopo la lesione al polpaccio di metà marzo: il trequartista armeno non solo salterà la trasferta di campionato a Reggio Emilia, ma non ci sarà nemmeno per la gara d'andata dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax di giovedì 8 marzo e rischia di saltare anche la sfida di ritorno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.