Probabili formazioni di Atalanta-Udinese

Serie A

Si gioca alle 15.00 (diretta su Sky Sport 254) al Gewiss Stadium: Gasperini, alla ricerca di punti utili per la zona Champions League, è orientato ad affidare l'attacco a due grandi ex come Zapata e Muriel. Gotti si presenterà con la coppia Forestieri-Llorente

SERIE A, I RISULTATI LIVE

Importante sfida alle ore 15, in questa vigilia di Pasqua che regalerà grandissime emozioni a tutti gli appassionati della Serie A. Gasperini cerca punti fondamentali per la corsa Champions League e per avere la meglio dell'Udinese si dovrebbe affidare alla coppia di grandi ex composta da Muriel e Zapata. Di contro, Luca Gotti va anch'esso alla ricerca di punti che gli permetterebbero di mettersi in una condizione di ulteriore sicurezza, a riparo da ogni possibile sorpresa nel finale di campionato. Ecco le possibili scelte dei due allenatori.

La probabile formazione dell'Atalanta

leggi anche

Panchina d'oro a Gasperini: è la seconda di fila

Gasperini si affida ai grandi ex per avere la meglio dell'Udinese. Con tutta probabilità l'attacco nerazzurro sarà infatti composto da Zapata e Muriel, entrambi con un passato importante in maglia bianconera. Sugli esterni, spazio ancora per Maehle sulla destra (reduce dal gol segnato in Austria con la nazionale danese), mentre a sinistra rientrerà Gosens. Diversi dubbi invece sia in difesa che sulla trequarti: l'ampia possibilità di scelta lascia aperti diversi ballottaggi che Gasperini risolverà soltanto all'ultimo minuto.

 

ATALANTA (3-4-1-2) probabile formazione: Gollini; Toloi, Romero, Palomino; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata. All. Gasperini

La probabile formazione dell'Udinese

leggi anche

Serie A, le curiosità della 29^ giornata

Arrivano buone notizie in casa Udinese, nonostante Deulofeu non sia ancora stato recuperato: si sono allenati in gruppo negli ultimi giorni sia Ouwejan che Samir e Nestorovski è rientrato con anticipo dagli impegni con la propria nazionale. Nonostante questo, il macedone partirà però ancora dalla panchina, visto che l'attacco sarà composto da Forestieri e Llorente (poche chance anche per Okaka). Spazio per Walace centrocampo, mentre in difesa si giocano due posti De Maio, Becao e Bonifazi. Da valutare anche le condizioni di Samir, che in caso di totale recupero potrebbe anch'esso candidarsi per un posto da titolare.

 

UDINESE (3-5-2) probabile formazione: Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Forestieri, Llorente. All. Gotti