Probabili formazioni di Sassuolo-Sampdoria

Serie A
©LaPresse

Il terzo anticipo della 33^ giornata si gioca al Mapei Stadium, sfida tra squadre in salute. Ancora privo di Caputo e senza lo squalificato Djuricic, De Zerbi convive con il dubbio Raspadori non al meglio. Ranieri perde Quagliarella, ma recupera pezzi in difesa e a centrocampo. Sassuolo-Sampdoria è in diretta alle 20.45 su DAZN1, canale 209 del telecomando Sky

SASSUOLO-SAMP LIVE

Scontri in zona salvezza tra gli anticipi della 33^ giornata di Serie A, ma c’è spazio anche per chi convince tra risultati e prestazioni. È il caso di Sassuolo e Sampdoria, squadre lontane dall’Europa ma stabilmente nella prima metà della classifica dopo le ultime giornate: De Zerbi reduce da tre vittorie di fila (l’ultima sul campo del Milan), Ranieri l’ha invece spuntata negli ultimi due turni contro Verona e Crotone. Insomma, c’è la possibilità di sperimentare e di proseguire la serie utile nell’ultima fase del campionato. Calcio d’inizio alle ore 20.45 in diretta su DAZN1 (canale 209 del telecomando Sky).

Sassuolo: problemi per Raspadori, pronto Defrel

approfondimento

Serie A, 33^ giornata: curiosità e statistiche

Assoluto protagonista nella vittoria in rimonta a San Siro contro il Milan, Raspadori ha lamentato qualche problema fisico e verrà monitorato: ecco quindi che è Defrel a candidarsi come centravanti nel 4-2-3-1 di partenza. Nell’undici titolare non ci sarà lo squalificato Djuricic, assenza che spalanca le porte a Traoré sulla trequarti insieme a Berardi e Boga. Obiang verso la conferma accanto a Locatelli, dietro Toljan contende una maglia a Muldur mentre Rogerio partirà dall’inizio con Chiriches e Ferrari al centro.


SASSUOLO (4-2-3-1) Probabile formazione: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Berardi, Traoré, Boga; Defrel. All. De Zerbi

Sampdoria: Quagliarella out, si rivede Ekdal

approfondimento

Juve, più Dybala di Morata: tutte le probabili

A caccia del tris di vittorie di fila, Ranieri perde pedine importanti davanti: non convocati Quagliarella (problema al flessore della coscia sinistra dopo Crotone) e Ramirez (contusione al ginocchio sinistro) oltre a Torregrossa, che prosegue il programma di recupero. Inevitabile quindi che, accanto a Gabbiadini, sarà Keita a completare il tandem d’attacco. Resta d’attualità il ballottaggio tra Damsgaard e Jankto sulla sinistra. Importante il ritorno in difesa di Bereszynki.


SAMPDORIA (4-4-2) Probabile formazione: Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Jankto; Gabbiadini, Keita. All. Ranieri

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche