Hellas Verona, Di Francesco esonerato: al suo posto ufficiale Igor Tudor

Serie A
©LaPresse

La società gialloblù ha deciso di cambiare dopo la sconfitta di Bologna, la terza nelle prime tre giornate di campionato. Dopo l'esonero di Di Francesco, il Verona ha ufficializzato Igor Tudor come suo successore

VERONA-ROMA LIVE

Igor Tudor è il nuovo allenatore dell'Hellas Verona. Il club di Setti ha ufficializzato in serata il croato dopo l'esonero di Di Francesco in seguito al ko con il Bologna. Nuova avventura in Italia dopo quella all'Udinese e la più recente da collaboratore di Andrea Pirlo alla Juventus per Tudor, che in giornata aveva risolto il contratto che lo legava ancora ai bianconeri. Ha firmato per un anno, fino a giugno 2022. Il croato ha battuto la concorrenza di altri allenatori come Rolando Maran e Beppe Iachini. Per il Verona un altro allenatore croato dopo Ivan Juric.

L'esonero di Di Francesco

leggi anche

Di Francesco dopo Bologna: "La squadra è viva"

Dopo aver perso le prime due partite in casa contro Sassuolo e Inter, l'Hellas Verona è uscito sconfitto anche dalla gara del Dall'Ara contro il Bologna. Tre ko nelle tre giornate iniziali di questo campionato, zero punti e ultimo posto in classifica insieme alla Salernitana. Numeri che hanno portato la società a decidere per il cambio in panchina. Questo il comunicato dell'esonero: "Hellas Verona FC comunica di aver sollevato Eusebio Di Francesco dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Il Club gialloblù ringrazia mister Di Francesco e il suo staff, nelle persone di Francesco Tomei, Stefano Romano, Giancarlo Marini e Franco Giammartino, per l’attività sin qui svolta". Per Di Francesco si tratta del quarto esonero consecutivo dopo quelli con Roma, Sampdoria e Cagliari.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche