Napoli, contrattura all'adduttore per Petagna: è in dubbio per il Torino

napoli
©IPA/Fotogramma

Il problema all'adduttore non preoccupa più di tanto, ma l'attaccante classe 1995 – che ha svolto solo terapie nell'allenamento del giovedì – è in forte dubbio per la gara di domenica contro il Torino di Juric

Sette vittorie consecutive in altrettante partite di campionato, il Napoli prepara la sfida del Maradona di domenica alle 18 contro il Torino con l'obiettivo di allungare la striscia di successi. In vista della gara contro i granata di Ivan Juric, però, Luciano Spalletti dovrà fare molto probabilmente a meno di Andrea Petagna. Come si legge nel report dell’allenamento del giovedì pubblicato dalla società azzurra sul proprio sito web "Petagna ha svolto terapie per una contrattura al muscolo adduttore lungo di sinistra accusata al termine dell'allenamento di ieri". Una noia all’adduttore dunque per l’attaccante classe 1995 (nulla di grave, ma la sua presenza domenica è in forte dubbio), che fino a questo momento della stagione è stato impiegato in 9 spezzoni di gara (7 in Serie A, con un gol, e 2 in Europa League) per un totale di 101 minuti in campo.

Lobotka parzialmente in gruppo

vedi anche

Lozano, pallonetto da centrocampo in allenamento

Nell’allenamento del giovedì Spalletti ha nuovamente avuto a disposizione Rrahmani, Osimhen e Zielinski rientrati dagli impegni con le nazionali. Per quanto riguarda l’infermeria Lobotka ha svolto metà lavoro in gruppo e metà personalizzato; solo terapie per Malcuit, mentre Ounas ha fatto terapie e allenamento personalizzato in palestra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche