14 ottobre 2016

Cesena-Spal, tutto nella ripresa: 1-1 al Manuzzi

print-icon
gol

Si è chiuso sull'1-1 l'anticipo della 9.a giornata di B tra Cesena e Spal

Gli ospiti dominano il primo tempo, ma la partita si sblocca solo nel secondo tempo: romagnoli avanti al 37' con Cinelli, nel finale, nonostante l'inferiorità numerica, il pareggio di Cremonesi al 93'

CESENA-SPAL 1-1
37' Cinelli (C), 93' Cremonesi (S)
 
La 9.a giornata di Serie B comincia dallo stadio Manuzzi, dove il Cesena ha ospitato la Spal. Partita strana, con gli ospiti che fanno la partita ma passano in svantaggio, mentre in pieno recupero, nonostante l'espulsione di Mora e quindi il vantaggio numerico, il Cesena subisce l'1-1. I romagnoli allungano così il momento difficile, con la vittoria manca dalla seconda giornata, mentre i ferraresi proseguono il loro percorso da sorprendente matricola.

Il 4-4-3 di Drago contro il 3-5-2 di Semplici. Primo tempo molto equilibrato nel risultato ma non nel gioco, con la Spal che domina e il Cesena cha fatica. L'occasione migliore è degli ospiti al 6', con un contropiede di Lazzari che fa partire un diagonale che mette i brividi alla difesa avversaria. Spal sempre più aggressiva. Al 37', su un corner dalla destra, conclusione ravvicinata a centro area di Mora, che in spaccata centra la la traversa; Cremonesi, pochi secondi dopo, centra il palo. I bianconeri chiudono in avanti un primo tempo giocato malissimo.

La squadra di casa cambia atteggiamento nella ripresa e al 32' trova il vantaggio con Cinelli. Angolo dalla destra e perfetto stacco di testa sul primo palo ad anticipare tutti. E' il suo primo gol in campionato. Finale intenso e anche nervoso. Mora viene espulso (doppio giallo), ma nonostante la superiorità numerica il Cesena subisce poco dopo il pareggio, anche in questo caso su calcio d'angolo, con un preciso inserimento di Cremonesi.