31 ottobre 2016

Pisa, quattro i gruppi selezionati per l'acquisto

print-icon
pis

Il presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, ha annunciato i nomi dei potenziali investitori. Si tratta della IPM Gruppo  Ruggeri, del fondo Sportativa/Equitativa, della Gunther Reforme  Holding Spa e della Magico srl della famiglia Corrado

Il presidente della Lega Serie B, Andrea Abodi, ha annunciato su twitter i nomi dei potenziali investitori selezionati per l'acquisto del Pisa. Si tratta della IPM Gruppo Ruggeri, del fondo Sportativa/Equitativa, della Gunther Reforme Holding Spa e della Magico srl della famiglia Corrado. I quattro gruppi di imprenditori selezionati avranno accesso alla due diligence, come spiegato da Abodi.

Il club toscano è al centro di una complicata trattativa per la cessione che va avanti da settimane e il presidente della Lega di B ha cominciato ad incontrare i soggetti interessati, organizzando una piattaforma di verifica e di certificazione sia con la parte legale che con quella finanziaria, per controllare gli aspetti di onorabilità e reputazioni degli investitori, nonché la loro consistenza patrimoniale commisurata all'investimento. I tempi dovrebbero essere abbastanza celeri ed entro la metà di novembre i soggetti faranno la loro offerta definitiva che la Lega di B farà pervenire a Petroni a cui spetta l'ultima parola.

 

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky