04 novembre 2016

Camplone parte male, il Cesena cade 3-2 a Brescia

print-icon
tor

Torregrossa ha firmato la rete del momentaneo 2-0 del Brescia (LaPresse)

Non basta una doppietta di Ciano al neo allenatore dei bianconeri per evitare il ko all'esordio. Due volte Torregrossa e Martinelli nel finale regalano il successo ai lombardi nell'anticipo della 13esima giornata di Serie B

Non comincia nel migliore dei modi l’avventura di Camplone sulla panchina del Cesena. I bianconeri cedono 3-2 al Brescia al Rigamonti nell’anticipo della 13esima giornata di Serie B. A rompere l’equilibrio dopo il botta e risposta a suon di doppiette tra Torregrossa, nel primo tempo, e Ciano, nella ripresa, è Martinelli che all’84’ firma la rete che permette al Brescia di incamerare tre punti fondamentali nella rincorsa playoff.

Camplone, che ha sostituto in settimana Drago, non riesce a ripartire dunque da dove aveva lasciato. La sua ultima vittoria da allenatore, infatti, risaliva allo scorso 4 maggio proprio al Rigamonti contro il Brescia quando sedeva sulla panchina del Bari. Per Camplone questa è anche la prima sconfitta in carriera contro i lombardi. Continua così il momento no del Cesena che vede salire a undici la striscia di match senza vittorie in Serie B.