11 novembre 2016

Il Cesena si prepara al Pisa sul sintetico di casa

print-icon
Camplone Cesena

Nella giornata di ieri la partita in famiglia contro la Primavera, oggi invece il Cesena ha continuato la propria preparazione in vista della prossima gara di campionato contro il Pisa sul sintetico del 'Manuzzi'. Dopo l'impegno con la Nazionale italiana U-20, si è rivisto in gruppo anche Panico. 

Il Cesena corre verso la prossima gara casalinga di campionato contro il Pisa di Gennaro Gattuso con l’obiettivo di tornare a sorridere, con i tre punti. Quantomai necessari, quantomai indispensabili in questa fase delicata di classifica. Nella giornata di ieri la squadra di Camplone ha svolto una partita amichevole in famiglia contro la Primavera, questa mattina invece la preparazione è proseguita con una sessione di allenamento sul sintetico di casa dell’Orogel Stadium – Dino Manuzzi. "Alle ore 11:30 i bianconeri hanno iniziato la seduta con l’ormai consueta attivazione muscolare effettuata attraverso esercizi di mobilità articolare, a seguire spazio ad una serie di Rondo e prolungate esercitazioni tattiche per reparto e movimenti di squadra” ha spiegato il club attraverso il proprio sito ufficiale. Dopo l’impegno con l’Under 20, oggi è rientrato regolarmente in gruppo anche il giovane attaccante scuola Genoa Panico, i primavera Fantini e Setola sono stati aggregati alla prima squadra. Nella giornata di domani è previsto l’allenamento di rifinitura all’Orogel Stadium – Dino Manuzzi a porte chiuse con inizio alle ore 11:00.

I nazionali del Cesena - Al “St. Mary’s Stadium” di Southampton, l’Italia Under 21 del ct Di Biagio ha perso 3-2 contro l'Inghilterra nel primo match amichevole in programma. Tra gli azzurrini anche Luca Garritano del Cesena che è inizialmente partito dalla panchina ma poi è subentrato al 31’ del secondo tempo al posto di Ricci. Lunedì 14 novembre un nuovo impegno allo stadio “Atleti Azzurri d'Italia" di Bergamo quando andrà in scena il secondo test amichevole della settimana. L’attaccante ripartirà per Cesena al termine di quell’incontro. Nel XVI torneo "Quattro Nazioni" l'Italia Under 20 del CT Alberigo Evani è uscita sconfitta per 1-0 dai pari età della nazionale tedesca. L'attaccante Giuseppe Panico è partito dalla panchina subentrando a Rocca al 36' del secondo tempo. All’appello manca solamente Milan Djuric che domenica sera allo stadio "Karaiskaki" sfiderà la Grecia con la maglia della Bosnia ed Erzegovina per una gara valevole per la qualificazione a Russia 2018.