11 novembre 2016

Spal, i convocati per il Brescia: torna Schiavon

print-icon
Giani, Spal

Giani, difensore della Spal (Lapresse)

Vigilia di campionato in casa Spal, con la formazione allenata da Leonardo Semplici che affronterà il Brescia nella sfida di domani al Mazza. Assente Cerri impegnato con l’Under 21, torna tra i convocati il centrocampista Schiavon

Una  sfida tra due formazioni che tanto bene hanno fatto in questa prima parte di campionato. La Spal che domani affronterà il Brescia allo Stadio Mazza, fischio d’inizio alle ore 15, nella quattordicesima giornata del campionato di Serie B continua a inseguire sogni di alta classifica. Il tre a zero sull’Avellino (tripletta di Mirco Antenucci) e la vittoria in trasferta sul Novara firmata da Giani, gli ultimi due successi della formazione allenata da Leonardo Semplici. Che sa benissimo che adesso la squadra non sarà più considerata una sorpresa: “Su di noi adesso c’è tanta attenzione, direi che non siamo più una sorpresa e anche le altre squadre ci affrontano in maniera diversa rispetto alle scorse settimane. E’ normale che i tifosi abbiano entusiasmo, ma noi dobbiamo stare con i piedi per terra ed essere umili: quello di Serie B è un campionato lungo e difficile e bastano due partite negative per vedere la situazione attuale ribaltarsi”, le parole dell’allenatore della Spal che presentano la sfida con il Brescia.

Per Leonardo Semplici arriva una buona notizia dall’infermeria: per la sfida con il Brescia torna infatti tra i convocati il centrocampista Eros Schiavon. Questo l’elenco completo: Branduani, Demba, Marchegiani; Bonifazi, Gasparetto, Giani, Silvestri, Vicari; Arini, Beghetto, Castagnetti, Del Grosso, Ghiglione, Lazzari, Mora, Picchi, Pontisso, Schiattarella, Schiavon, Spighi; Antenucci, Finotto, Grassi, Zigoni. Spal che dovrà fare a meno di Cerri, impegnato con la Nazionale Under 21 di Gigi Di Biagio, e di Meret. In attesa della sfida sul campo, arriva una ‘vittoria’ da parte dei tifosi: sono infatti 3.523 i biglietti venduti (543 ospiti) per la gara di domani. Sono 20 invece i giocatori convocati dal Brescia, con Cristian Brocchi che dovrà rinunciare ad elementi importanti come Coly, Dall'Oglio, Federico Bonazzoli, Leonardo Morosini, Michele Somma (impegnato con la Nazionale Under 21) e Untersee.