11 novembre 2016

Vicenza-Latina, parla Bisoli: "Scontro diretto"

print-icon
02_

Dopo la bella vittoria contro il Trapani, il Vicenza cerca sia continuità di risultati sia i primi tre punti in casa davanti ai propri tifosi e domani alle ore 18.00 al 'Menti' arriva il Latina. Oggi in conferenza stampa ha parlato l'allenatore dei veneti Pierpaolo Bisoli. 

L’obiettivo del Vicenza è quello di dare continuità ai propri risultati. E dopo i tre punti conquistati contro il Trapani di Cosmi settimana scorsa che hanno rasserenato e disteso sia squadra che ambiente, nel mirino della squadra di Bisoli c’è il Latina, fischio d’inizio domani alle ore 18. Così l’allenatore oggi in conferenza stampa: “Una partita spartiacque? Sì, lo è ma non esageratamente. E’ molto importante, una vittoria ci permetterebbe di assestarci in una zona di classifica adeguata. E’ uno scontro diretto, contro una squadra in salute con una rosa molto importante che viene sottovalutata. Per noi è un esame importante, vediamo se i progressi fatti con il Trapani ci permette di affrontare con più tranquillità il campionato. Anche se le insidie in campionato non mancheranno”. Vicenza che è anche alla ricerca della sua prima vittoria in casa in questa stagione. "Non deve essere un’ossessione, né un assillo. Stiamo attraversando un momento particolare e ne dobbiamo venire fuori con tranquillità” sempre Bisoli.

Raicevic, dopo la Nazionale subito il Vicenza - L'allenatore del Vicenza Bisoli poi analizza sia lo stato di forma dei suoi ragazzi sia alcune dinamiche di gioco ancora da sistemare. "La formazione? Non sapranno la formazione fino a sabato pomeriggio. Cercherò di tirare fuori i migliori 11, ma soprattutto devono farsi trovare tutti pronti. Il Vicenza deve sapere che tutti sono importanti e nessuno indispensabile. E il bene del Vicenza è al di sopra di ogni cosa. Colpi di tacco durante la partita? Non è il momento fare colpi di tacco fine a se stessi. Perché noi dobbiamo badare al bene del Vicenza perché siamo malati, dobbiamo stare coperti e attenti. Se è funzionale alla giocata va bene, altrimenti lasciamo stare. Raicevic? E’ stato bravo a mettersi a disposizione, dopo la partita in Nazionale cercherà di essere qui sabato a mezzogiorno. Non ho mai visto una situazione del genere nella mia lunga carriera: lo prendo in considerazione proprio per l’atteggiamento e la disponibilità che ha dimostrato. Poi valuterò la sua condizione fisica. In questo momento è importante per noi per le sue caratteristiche. Fabinho? E ‘ indietrissimo, ha fatto 3 allenamenti e mi auguro di portarlo in panchina. Ma è molto indietro“. Dopo la rifinitura pomeridiana, l’allenatore Pierpaolo Bisoli ha convocato 23 calciatori per la partita del campionato Serie B ConTe.it con il Latina, ecco la lista. Portieri: Benussi, Dani, Vigorito. Difensori: Adejo, Bianchi, Bogdan, Esposito, Pucino, Zaccardo. Centrocampisti: Bellomo, Rizzo, Signori, Smith, Urso Attaccanti: Cernigoi, Di Piazza, Fabinho, Giacomelli, Orlando, Raicevic, Siega, Vita, Zivkov

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky