12 novembre 2016

Vicenza ko, parla Bisoli: "Ci manca continuità"

print-icon
01_

Dopo la vittoria di Trapani, il Vicenza di Pierpaolo Bisoli non riesce a dare continuità ai propri risultati e cade in casa contro il Latina di Vivarini. In gol Corvia, su rigore. Ecco le parole dell'allenatore del club veneto. 

Super Pinsoglio più un rigore di Corvia (in gol) uguale sorriso, in casa Latina: che a Vicenza trova i suoi primi tre punti in trasferta. La squadra di Pierpaolo Bisoli perde ancora al ‘Menti’ dopo il ko subito contro il Perugia appena due turni di campionato fa. Un passo indietro, dopo la vittoria conquistata sul campo del Trapani di Cosmi. L’allenatore del Vicenza ha analizzato il match in conferenza stampa, partendo da un episodio singolare che lo ha visto coinvolto al fischio finale: i tifosi lo chiamavano sotto la curva per un confronto, lui invece - dopo qualche minuto di tira e molla - ha preferito prendere la strada degli spogliatoi.

Le parole di Bisoli - "Se vai sotto la curva possono squalificarti. I miei giocatori volevano anche venire, seguirmi. Però mi hanno riferito che c’è un regolamento che parla chiaro. Serataccia? Non credo. O meglio: per quanto riguarda il risultato sì, ma la prestazione è stata positiva. Abbiamo creato nove occasioni da gol limpide. Limpide. Sbagliando anche un rigore. Loro non sono arrivati una volta davanti al nostro portiere, poi hanno ottenuto quel rigore su ingenuità di un nostro giovane giocatore e vabbè lo sappiamo… ma i giovani devono sbagliare. Chiaro che sia un errore che costa tanto, adesso. Ma io non ho nulla da rimproverare, sia sul piano dell’impegno sia su quello del gioco. E’ la prima partita della mia gestione che creiamo così tanto. La sindrome delle partite casalinghe non riusciamo a curarla evidentemente. Ma la squadra ha fatto quello che doveva fare. Siamo rammaricati per il risultato ma io non vedo tutto nero: sapevo che ci sarebbe stato da soffrire, dopo Trapani i mali non erano tutti guariti e lo sapevo già. Non siamo ancora pronti a dare una certa continuità nei risultati ma siamo in linea con quanto pensavo, sette partite e otto punti. Io chiedo una cosa, chiedo al pubblico di starci vicino. Fino a dicembre sarà così, diamoci tempo. L’assillo costante di dover vincere in casa ci porta a commettere degli errori. Ci manca la stoccata finale".
 

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky