14 novembre 2016

Brescia, ripresi gli allenamenti. A parte Minelli

print-icon
Spal-Brescia

Spal-Brescia (Lapresse)

Il Brescia ha ripreso gli allenamenti in vista del prossimo impegno di campionato contro il Benevento. Seduta differenziata per Minelli: il portiere ha riportato una contrattura al flessore che verrà valutata giorno dopo giorno

Ripartire, al più presto. La gara di sabato scorso contro la Spal ha fatto registrare una nuovo passo falso  in trasferta per la formazione allenata da Cristian Brocchi, un sconfitta maturata nei minuti finali dopo che il Brescia ha giocato quasi tutto il secondo tempo in dieci per l’espulsione di Lancini a inizio ripresa (nei minuti di recupero espulso anche Martinelli). Una rete di Finotto a cinque minuti dal termine che ha spazzato via i sogni del Brescia, che fino a quel momento, nonostante l’inferiorità numerica, non aveva demeritato. “Avevamo tanti giocatori assenti e molti altri che non erano al meglio della loro forma: bisogna solo ringraziarli per quello che hanno fatto”, le parole di Brocchi nel post gara. Che sapeva benissimo che la trasferta di Ferrara sarebbe stata difficile anche per via delle molte defezioni che hanno fermato ai box alcuni degli elementi più importanti della rosa: da Federico Bonazzoli a Leonardo Morosini, infermeria affollata.

E sotto questo aspetto dalla  trasferta con la Spal arrivano nuovi segnali negativi: nel corso della sfida del Mazza, infatti, Brocchi è stato costretto a sostituire Stefano Minelli che ha lasciato il posto al 59esimo minuto ad Arcari. Una defezione che, per stessa ammissione di Brocchi nel post gara, è costata al Brescia la  possibilità di effettuare un cambio offensivo che l’allenatore aveva in mente. Momento sfortunato, dunque. Quest’oggi la squadra ha ripreso gli allenamenti nel primo pomeriggio in vista della trasferta con il Benevento in programma nella prossima giornata di campionato: seduta alla quale non ha preso parte Minelli. Gli esami strumentali a cui si è sotto il portiere del Brescia hanno evidenziato una contrattura al flessore destro: nulla di così grave, ma le condizioni del giocatore – che quest’oggi ha svolto allenamento differenziato – verranno valutate giorno dopo giorno. Unica seduta giornaliera in programma oggi, mentre domani la squadra sarà impegnata in una doppia sessione di allenamento divisa tra mattina e pomeriggio.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky