15 novembre 2016

Salernitana, prosegue il lavoro verso il Latina

print-icon
Sannino, Salernitana

L'allenatore della Salernitana Giuseppe Sannino (Lapresse)

La formazione allenata da Giuseppe Sannino continua la preparazione i in vista del prossimo impegno di campionato contro il Latina. Sgambata contro la formazione Primavera per una parte del gruppo

In campo con ritrovata fiducia e nuovo ottimismo. Dopo l’incredibile rimonta  contro la Ternana nell’ultima giornata di campionato di Serie B (Perico, Coda, Vitale e Rosina gli autori dei quattro gol che hanno ribaltato il doppio vantaggio siglato da Palombi e Falletti) che ha fatto entusiasmare i tifosi presenti sugli spalti dell’Arechi, la Salernitana prosegue la preparazione in vista del prossimo impegno di campionato in agenda al Francioni sabato 19 novembre con fischio d’inizio alle ore 15. Dopo la seduta mattutina sostenuta nella giornata di ieri, quest’oggi la squadra ha svolto un solo allenamento pomeridiano sui campi del centro sportivo Volpe. Una seduta diretta come sempre dall’allenatore Giuseppe Sannino e dal suo staff, iniziata con la consueta fase di riscaldamento muscolare. La squadra è stata poi divisa in due gruppi: coloro che sono scesi in campo nella gara contro la Ternana hanno svolto un lavoro tattico incentrato sulla fase difensiva, il resto de giocatori invece ha proseguito l’allenamento prima in palestra con un lavoro basato sulla forza e poi in campo per una sgambata di un tempo contro la formazione Primavera.

Tutte prove in vista della sfida con il Latina, una trasferta sicuramente importante per la Salernitana: due squadre appaiate a 16 punti e desiderose di continuare a fare bene (Latina che viene da due successi consecutivi contro Bari e Vicenza). Alla grande reazione contro la Ternana, adesso dovrà seguire una continuità di risultati. O almeno questo è quello che ha chiesto alla sua squadra Giuseppe Sannino. Che quest’oggi non ha potuto contare su Massimiliano Busellato: costretto a lasciare il campo al 34esimo minuto della sfida con la Ternana per un trauma discorsivo al ginocchio sinistro, il centrocampista classe 1993 non ha fortunatamente riportato nessun problema rilevante come emerso dalla risonanza magnetica a cui si è sottoposto nella giornata di ieri. Qualche giorno di riposo, poi il rientro in gruppo. Salernitana che domani sarà impegnato in una nuova sessione pomeridiana a porte chiuse.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky