19 novembre 2016

Entella, Breda: “Deluso dall’atteggiamento”

print-icon
Roberto_Breda_Entella_LaPresse

Roberto Breda, allenatore dell'Entella (La Presse)

"Non voglio una squadra spenta ed è quello che ho visto oggi. Un episodio favorevole non può sbatterci a terra così": queste le parole dell'allenatore della squadra ligure dopo il 3-0 subito dalla Ternana

Il ritorno a Terni di Roberto Breda non è stato positivo per l’allenatore della Virtus Entella. La Ternana, sua ex squadra, ha vinto la gara casalinga per 3-0 e l’Entella ha così subito una sconfitta dopo una serie di sette risultati utili consecutivi. L’allenatore della squadra ligure ai microfoni di Sky Sport si è mostrato deluso e dispiaciuto soprattutto per l’atteggiamento mostrato dai suoi ragazzi. “Siamo stati poco incisivi - ha dichiarato Breda - abbiamo fatto una partita non da noi. Sia dal punto di vista della compattezza sia da quello degli equilibri e dello spirito di squadra; non siamo stati i soliti. Siamo andati sotto nel risultato praticamente subito ma pur avendo tanto tempo per recuperare siamo stati troppo leziosi”.

“Abbiamo cercato il gioco ma non quello “cattivo” per fare male, ci siamo più che altro limitati a muovere la palla e se giochi così con un avversario del genere fai fatica. La Ternana può anche ripartire poche volte, ma quelle volte in cui lo ha fatto oggi si è resa pericolosa. La cattiveria sotto porta? Nei momenti clou della gara, quando stavamo spingendo e abbiamo creato qualche occasione in più, abbiamo preso il secondo e il terzo gol. L’errore ci sta, ma questo tipo di atteggiamento no, non voglio una squadra spenta ed è quello che ho visto oggi. Poi abbiamo cercato di tornare in partita ma dovevamo continuare a spingere, sempre. L’episodio sfavorevole o la bravura dell’avversario non possono sbatterci a terra così”.

“Dobbiamo avere la capacità di reagire e di ripartire. A questo punto della stagione va anche bene così perché se siamo bravi a riassettare certe situazioni e a ripartire col piglio giusto può anche esserci utile per il futuro. Il prossimo derby ligure? mancano ancora un po’ di giorni durante i quali devo riflettere ancora su questa gara di oggi. Di certo non sarà semplice perché lo Spezia ha valori e qualità che avrei preferito trovare qualche settimana fa. Abbiamo comunque voglia di fare una prestazione bella e diversa da questa. Dobbiamo ritrovare l’atteggiamento che avevamo fino a qualche partita fa”.  

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky