21 novembre 2016

Apre Antenucci, chiude Petkovic: Trapani-Spal 1-1

print-icon
cor

Coronado tra gli uomini più positivi del Trapani (LaPresse)

Nel posticipo della 15.a giornata di serie B la squadra di Cosmi non riesce a trovare la vittoria. Sono gli ospiti ad andare in vantaggio al 43'. Il pari su rigore a inizio ripresa da parte del croato. Nella Spal debutto per Gabriele Marchegiani, figlio di Luca

TRAPANI-SPAL 1-1
43' Antenucci (S), 51' rig. Petkovic (T)

Un punticino non può bastare per restituire un po' di serenità a un Trapani che sta vivendo una stagione da incubo. La squadra di Cosmi ha provato in tutti i modi a ottenere i tre punti e battere una Spal che resta in piena zona playoff e che ha visto esordire tra i pali Gabriele Marchegiani, figlio di Luca Marchegiani. I siciliani hanno provato a gestire il match nel primo tempo senza correre grossi rischi e proprio quando la prima frazione sembrava indirizzata sul risultato di parità, a rompere l'equilibrio ci ha pensato il solito Mirko Antenucci con un tiro al volo che non ha lasciato scampo a Guerrieri. I fischi del Provinciale hanno scosso la squadra di Cosmi e nella ripresa il Trapani ha ricominciato a testa bassa alla ricerca del pari. Pari che è arrivato su un calcio di rigore trasformato da Petkovic e concesso per un fallo di Arini su Fazio.

La superiorità numerica del Trapani (espulso Lazzari per doppia ammonizione) negli ultimissimi minuti non è servita, però, agli uomini di Cosmi per centrare un successo che avrebbe restituito un po' di morale all'ambiente. Ma un piccolo passo è stato fatto, la rincorsa alla salvezza resta ancora lunga e difficile.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky