28 novembre 2016

Spal, nuovi esami per Meret. Si ferma Mora

print-icon
Meret, Spal

Alex Meret, portiere della Spal (LaPresse)

Inizia la marcia di avvicinamento al prossimo impegno di campionato in programma sabato contro il Cittadella. Preoccupazione per il problema di Mora, nuovi esami di controllo per Meret

Ripartire, subito. Magari già dal prossimo impegno, quello affascinante quanto difficile contro il Cittadella in programma sabato pomeriggio al Tombolato alle ore 15. Il secondo pareggio consecutivo contro il Latina (l’altro era stato quello di Trapani) non toglie il buon umore in casa Spal. Già alla vigilia della gara del Mazza, l’allenatore Leonardo Semplici aveva avvisato tutti: “Sarà una sfida difficile, loro sono una grande squadra e lo dimostra il modo in cui hanno superato il momento delicato che hanno attraversato a inizio stagione. Noi stiamo cercando di recuperare le forze e sto valutando tutte le opzioni che offre la mia rosa per cercare di mandare in campo una formazione che possa garantire la giusta brillantezza”. Esattamente quella che è un po’ mancata rispetto al solito alla Spal nell’impegno del Mazza contro il Latina, gara terminata appunto sullo 0-0. Ma nessun campanello d’allarme, anzi.

Dopo aver usufruito di una giornata di riposo, la squadra si è ritrovata questo pomeriggio (14:30) per il primo allenamento settimanale. E per Leonardo Semplici continuano a essere diversi i problemi legati agli infortuni che hanno colpito la sua rosa. A riposo precauzionale Schiattarella per via di un affaticamento muscolare, lavoro differenziato per Gasparetto (piccola contrattura al retto femorale) e Picchi. Si ferma invece Luca Mora, il centrocampista ha riportato un fastidio al ginocchio che verrà valutato nella giornata di domani. Hanno svolto regolarmente l’allenamento con il resto dei compagni in gruppo, invece, sia Branduani che Cremonesi e Schiavon. Ancora allenamento differenziato, invece, per Alex Meret: il portiere, fermo ormai da alcune settimane dopo la micro frattura dello stiloide dell’ulna del polso destro rimediata in Nazionale, sarà sottoposto nella giornata di venerdì ad un nuovo esame di controllo che chiarirà meglio i tempi di recupero. Alla seduta odierna non hanno preso parte Mirco Antenucci e Silvestri, in permesso dalla società. Spal che nella giornata di domani svolgerà una doppia seduta di allenamento divisa tra mattino e pomeriggio, con Leonardo Semplici che spera di ricevere buone notizie dall’infermeria.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky