30 novembre 2016

Sannino saluta la Salernitana: "Dispiaciuto"

print-icon
Sannino

Giuseppe Sannino (Getty)

Dopo aver ufficialmente annunciato le dimissioni da allenatore della Salernitana, Giuseppe Sannino ha voluto salutare il popolo granata spiegando le ragioni che hanno portato alla sua decisione

La notizia circolava già dalla tarda serata di martedì e adesso è anche divenuta ufficiale, Giuseppe Sannino non è più l’allenatore della Salernitana. Dimissioni irrevocabili, decisione prima comunicata alla società granata e poi diventata pubblica. “L’U.S. Salernitana 1919 comunica che in data odierna il Sig. Giuseppe Sannino ha rassegnato le dimissioni da allenatore della prima squadra. Nel ringraziarlo per le prestazioni offerte la Società augura al tecnico le migliori fortune professionali”, il comunicato che mette fine ad un rapporto iniziato solo questa estate e conclusa dopo 18 partite di campionato nelle quali la sua squadra ha collezionato 16 punti. L’ultimo, l’1-1 contro la Pro Vercelli di lunedì scorso: Sannino squalificato che ha assisto al match in tribuna, poi la decisione delle dimissioni. Adesso, appunto, già ufficiali. La Salernitana è già al lavoro per trovare il sostituto: la dirigenza granata ha in programma nella giornata di oggi un incontro con Alberto Bollini, al momento il grande favorito per la panchina. Coordinatore del settore giovanile della Lazio, Bollini  può vantare un’esperienza con il Lecce come primo allenatore, oltre a quelle da vice allenatore di Lazio e Atalanta.

Sannino, che ha voluto salutare così tutto l’ambiente Salernitana: “Con molto dispiacere, facendo un passo indietro, rassegno le mie dimissioni da allenatore della prima squadra al fine di assicurare serenità all’ambiente ed al fine di dare un segnale significativo di stima verso l’U.S. Salernitana ed i suoi encomiabili tifosi che si contraddistinguono per calore, per passione e per competenza. Ringrazio i Presidenti ed il Direttore per avermi dato la possibilità di lavorare in questa prestigiosa Società. Saluto con affetto i dirigenti, i collaboratori ed i calciatori che con grande professionalità si sono impegnati e battuti per la maglia che indossano. Auguro alla squadra ed ai colori sociali i più ambìti traguardi  che ampiamente meritano”, le parole che l’ormai ex allenatore granata ha affidato al sito ufficiale del club. Salernitana che intanto si ritroverà questo pomeriggio per una nuova seduta di allenamento alle ore 15, che verrà diretto da Fiorin. In attesa di conoscere presto il nome del nuovo allenatore.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky