05 dicembre 2016

Cittadella, Marchetti: "Momento di calo"

print-icon
08_

Il gol di Ciofani in Cittadella-Frosinone (lapresse)

Due sconfitte consecutive e un 'momento di calo' anche nelle prestazioni. Il Cittadella di Venturato perde terreno sulle prime e il suo direttore sportivo Stefano Marchetti fa il punto della situazione 

Una super prestazione nel derby contro la capolista Verona e poi il buio, soprattutto nei risultati. Doppia frenata per il Cittadella di Roberto Venturato che si è schiantato contro due muri non da poco come Carpi (2-0) e Spal (1-2). Poca brillantezza fisica ma soprattutto un salto mentale che non arriva, il Cittadella manca di ‘continuità nei risultati’ come ha ammesso il suo stesso allenatore, a più riprese. Ma è il direttore sportivo dei granata Stefano Machetti a fare il punto della situazione al ‘Mattino di Padova’.

Momento di calo - "Stiamo disputando un grande campionato, non dimentichiamocelo. Stiamo, però, attraversando un momento di calo e ora abbiamo bisogno di ritrovare prestazioni e risultati importanti per rimettere tutto sui binari giusti. Adesso conta la testa: dobbiamo ritrovare la tranquillità e, ovviamente, la determinazione che servono. Con la Spal come a Carpi ci siamo ritrovati davanti due squadre molto chiuse e forti nelle ripartenze, e quando non sei pericoloso come dovresti, e concedi qualcosa, poi finisce che becchi il gol. Noi sappiamo giocare così: dobbiamo aggredire l'avversario. Ma se non segni, contro rivali del genere rischi sempre qualcosa. Gli uomini di Semplici stavano anche in undici dietro la linea della palla, tutti stretti. In questa partita abbiamo sbattuto contro un muro, non a caso trovando il gol con una conclusione da fuori area, forse l'unica maniera in cui poteva arrivare. I ragazzi si stanno comportando bene, ma devono essere meno ingenui. A volte siamo stati limpidi come l'acqua, mentre nel calcio serve un po' di mestiere”. All’orizzonte ecco il Cesena, per un match da non sbagliare. Tanto per il morale del gruppo, tanto per la classifica. Il Cittadella non vuole interrompere la sua favola e l’obiettivo è restare lassù il più a lungo possibile.

 

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky