07 dicembre 2016

Cessione Pisa, accordo trovato: passa a Corrado

print-icon

Comunicato ufficiale di Carrara Holding, la società passa al gruppo Magico. Si chiude così un periodo nero per la squadra di Gattuso che adesso vuole ritrovare tranquillità e serenità

Il Pisa è di Corrado. Adesso sì, la città può far festa. Un comunicato firmato da Lorenzo Petroni e Vincenzo Taverniti annuncia l’accettazione della proposta del gruppo Magico per l’acquisto del club. Carrara Holding ha ceduto, ha ceduto soprattutto Fabio Petroni che a lungo ha temporeggiato, rimandato, impedito la cessione della società nerazzurra. E’ stata una lunga telenovela, si è risolta come si aspettava Andrea Abodi che proprio nelle ultime ore aveva espresso ottimismo sul buon esito della trattativa. E adesso, ecco l’accordo per la cessione: il Pisa passa a Corrado, il gruppo Magico rileva la società ed è pronto a ridare alla città e alla squadra quella serenità che è mancata negli ultimi mesi. E così, la protesta dei tifosi davanti alla Prefettura diventa quasi una festa, perché Pisa aspettava da tempo questo momento. Petroni vende, Corrado compra: inizia una nuova era per i nerazzurri.

Il comunicato - "Carrara Holding accetta la proposta di prezzo e condizioni essenziali per la cessione del 100% del capitale sociale dell’AC Pisa 1909 formulata da Magico srl", con queste poche parole si apre un lungo comunicato con cui si comunica di aver raggiunto l’accordo per la cessione del Pisa a Corrado. La trattativa tra Petroni e l’imprenditore del gruppo Magico si è definita, grazie al lavoro degli avvocati che hanno limato le ultime distanze e al ruolo di mediatore di Andrea Abodi, presidente della Lega B. Un milione e ottocentomila euro subito, all’atto di cessione delle quote. Alla stipula del contratto l’approvazione del bilancio al 30/6/2016 ed il deposito della fideiussore sostitutiva di quella già depositata per l’iscrizione al campionato. Altri due milioni di euro per la prima promozione in A e ulteriori 1,5 milioni di euro in caso di conferma nell’anno successivo o di una nuova, successiva promozione. Carrara Holding pagherà il dovuto a Lucchesi, ma nient’altro. Nessun altro onere verso il Pisa, né per i debiti né per altro. Ma il momento più atteso è arrivato: il Pisa passa di mano, accordo trovato. Arriva Corrado.

Corrado conferma - "Magico srl, insieme a Viris spa e Unigasket srl, comunica con soddisfazione di aver appreso che la propria proposta irrevocabile per l'acquisizione della società è stata accettata dalla proprietaria Carrara Holding". Il gruppo imprenditoriale spiega: "Ciò consentirà alle parti di lavorare insieme nei prossimi giorni alla definizione e stipulazione del contratto definitivo di acquisto. Venerdì, in occasione dell'importante gara casalinga contro il Bari, Giuseppe Corrado sarà presente all'Arena Garibaldi per sostenere la squadra insieme a tutti i tifosi. Forza Magico Pisa".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky