08 dicembre 2016

Brescia, il punto sugli infortunati

print-icon
Brocchi, Brescia

Cristian Brocchi, allenatore del Brescia (LaPresse)

Il Brescia continua a preparare la sfida con il Novara di domenica pomeriggio al Rigamonti. Brocchi che valuta con attenzione le condizioni di alcuni elementi della sua rosa: possibile nuova operazione per il croato Bubnjic

Momento delicato e ‘mal da trasferta’ che sembra proprio essere una patologia al momento ancora lontana dalla guarigione in casa Brescia. Il ko di Terni dello scorso sabato, infatti, è stato il quinto stop consecutivo lontano dal Rigamonti per la formazione allenata da Brocchi. Una sconfitta che fa male forse più al morale che alla classifica, che dopo diciassette giornate di campionato disputate recita dodicesimo posto a quota 21 punti, gli stessi del Novara. Prossimo avversario in campionato. "Sconfitte come quella di sabato non le posso accettare – e così dicendo non voglio togliere meriti alla Ternana che ha fatto la sua partita, ha vinto e gli vanno fatti i complimenti – in questi giorni ho maturato tanta rabbia, la stessa rabbia che vorrei vedere in tutti i miei giocatori; sia in chi scende in campo dal primo minuto, sia da chi entra a gara in corso. Purtroppo in questo periodo abbiamo queste difficoltà, quando abbiamo messo la giusta rabbia poi sono arrivati anche i punti in trasferta", Cristian Brocchi indica la ‘cura’ alla sua squadra. Rabbia agonistica e forza per superare i momenti delicati che presenta una partita.

Un passo in avanti che l’allenatore del Brescia chiede alla sua squadra già a partire dall’impegno contro il Novara in programma domenica pomeriggio alle ore 17 al Rigamonti. Appuntamento assolutamente da non fallire. Settimana di lavoro dunque molto intensa, con Cristian Brocchi che però dovrà valutare con attenzione le condizioni di alcuni elementi della sua rosa.  Da monitorare il problema che ieri ha frenato Rossi, ma per il difensore non dovrebbe trattarsi di nulla di grave, sotto osservazione anche Martinelli e Bonazzoli che ieri non si sono allenati con i compagni in gruppo, migliora Calabresi che ha svolto la prima parte dell’ultimo allenamento con il resto della squadra per poi svolgere lavoro differenziato, problema muscolare invece per Lancini. Discorso diverso per Igor Bubnjic: il problema al ginocchio del difensore croato è decisamente serio e non è da escludere una nuova operazione. Il giocatore nei prossimi giorni verrà valutato anche dallo staff sanitario dell’Udinese e poi si deciderà il percorso da seguire. Squadra che intanto riprenderà questo pomeriggio ad allenarsi, con una seduta di lavoro in programma alle ore 15.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky