09 dicembre 2016

100 volte Castori: "Ternana? Limitiamo Avenatti"

print-icon
Castori, Carpi

Fabrizio Castori, allenatore del Carpi (LaPresse)

A caccia del terzo successo consecutivo dopo quelli ottenuti contro Cittadella e Trapani, il Carpi si prepara ad affrontare la Ternana. Castori festeggia le 100 panchine in biancorosso: "Traguardo che mi rende felice"

Castori fa 100 - Un successo contro la Ternana per proseguire la rincorsa verso l’alto e dare seguito ai successi contro Cittadella e Trapani. Pensiero fisso in casa Carpi, zero distrazioni. Nonostante le 100 presenze sulla panchina del club di Fabrizio Castori da festeggiare. "Quando sono arrivato qui non pensavo certo a raggiungere questo traguardo, di cui sono venuto a sapere in settimana lo ammetto. Fa piacere e mi sento di condividere questo traguardo con la squadra e lo staff", poco spazio ai ricordi, lo sguardo dell’allenatore del Carpi è proiettato in avanti: "Noi dobbiamo pensare a una partita in cui troviamo un avversario in forma che ha battuto Entella e Brescia e pareggiato col Frosinone. Questo la dice lunga sul loro valore, sono una squadra giovane ma con qualità e grandi individualità come Falletti, Avenatti, Palombi, lo stesso Di Gennaro che è un portiere validissimo. Sappiamo che sarà un cliente difficile, ci siamo preparati", parola di Fabrizio Castori.

I convocati - L’allenatore del Carpi presenta la sfida di domani contro la Ternana in conferenza stampa: "Avenatti sicuramente è un giocatore forte, completo, bravo nel gioco aereo e con una gran botta di sinistro. Sa far giocare la sua squadra, dovremo cercare di limitarne i rifornimenti perché è molto pericoloso. Ma ci sono anche altri giocatori forti, vanno tutti tenuti in grande considerazione". Castori che pensa però alle armi del suo Carpi, tra queste anche Catellani: "Sta migliorando in anche in fase difensiva, e questo è un aspetto fondamentale con il mutamento dell’assetto tattico dal trequartista alle due punte. Concas? E’ vicino al rientro, si è allenato bene con grande impegno e dalla prossima partita sarà convocabile. Siamo curiosi anche noi di vedere come ha recuperato dopo due anni senza partite. Pasciuti e Colombi sono convocati, in panchina verrà anche Montipò. Gagliolo e Bifulco, che ha avuto un problema muscolare, invece non hanno recuperato e non ci saranno", conclude Castori. Ecco l’elenco completo dei convocati: 1 Colombi, 12 Belec, 18 Montipò; 3 Letizia, 13 Poli, 21 Romagnoli, 23 Blanchard, 30 Mezzoni (classe 2000); 4 Sabbione, 8 Bianco, 17 Crimi, 19 Pasciuti, 20 Lollo, 24 Mbaye; 9 Comi, 10 Catellani, 11 Di Gaudio, 15 Lasagna, 16 Jawo, 26 De Marchi.