13 dicembre 2016

Spal, inaugurato il rinnovato centro sportivo

print-icon
Tifosi Spal

Tifosi Spal (LaPresse)

Inaugurato il nuovo centro sportivo della Spal di via Copparo: tra le novità anche la presenza di due campi sintetici, uno in erba naturale e uno specifico per l’allenamento atletico. Sorriso per Semplici: Bonifazi recuperato

Due campi in sintetico, un altro in erba naturale, oltre ad un campo specifico per l’allenamento atletico. Sono queste le novità principali del rinnovato centro sportivo della Spal di via Copparo, inaugurato proprio questa mattina: taglio del nastro avvenuto alla presenza dei dirigenti biancazzurri che hanno accolto con piacere le autorità civili e religiose che hanno partecipato all’evento a cui erano presenti anche numerosi partner commerciali che stanno sostenendo l’incredibile cavalcata della squadra allenata da Leonardo Semplici, attualmente al secondo posto in classifica a quota 32 punti, gli stessi di Frosinone e Benevento, due in meno dell’Hellas Verona capolista. Una crescita che procede di pari passo sia in campo che fuori: il rinnovato centro sportivo inaugurato proprio quest’oggi rappresenta infatti l’ennesimo passo in avanti di un percorso avviato nell’estate 2013 dal club. Quattro nuovi campi e la ristrutturazione di tutte le strutture adiacenti concluse: centro sportivo di via Copparo che, oltre ad essere il luogo dove si allenano prima squadra e le formazioni giovanili, ospita anche la sede societaria del club. Look, dunque, completamente rinnovato.

Bonifazi recuperato – "Dopo le gare con Cittadella e Spezia posso sicuramente dire che questa squadra è fatta di pasta dura, questo non vuol dire che arriveremo fino alla fine in queste posizioni, però ho la certezza che siamo veri, non siamo aria fritta", le parole piene d’orgoglio rilasciate ieri dal direttore sportivo del club Davide Vagnati. Che non ha nascosto qualche preoccupazione per qualche defezione di troppo, soprattutto nel reparto arretrato: ma da questo punto di vista giungono notizie confortanti da Kevin Bonifazi. Il difensore classe 1996, infatti, ha recuperato dall’affaticamento e si è regolarmente allenato con il resto del gruppo. Società, inoltre, che non ha ancora deciso se presentare o meno ricorso dopo lo stop per tre giornate inflitto dal Giudice sportivo a Gasparatto. Procedono il loro percorso riabilitativo, invece, Cremonesi e Alex Meret, con il portiere che potrebbe tornare tra i convocati nella prossima gara di campionato.