14 dicembre 2016

Novara, ecco Macheda. Da Costa: "Punto in alto"

print-icon
David Da Costa - Novara

Il portiere del Novara, David Da Costa, in conferenza (foto dal profilo twitter del club)

Ufficiale il tesseramento dell'attaccante ex United che negli ultimi giorni aveva già firmato e si stava allenando con il resto della squadra. Intanto, in conferenza, parlano il portiere e Adorjan: "Pensiamo solo al Cesena, il nuovo modulo ci sta aiutando"

Doppia conferenza, giornata di parole in sala stampa a Novara. Ma non solo, perché la società ha anche ufficializzato l’arrivo di Federico Macheda che quindi è a tutti gli effetti a disposizione di Roberto Boscaglia. Un rinforzo in attacco per il Novara, un reparto di cui fa parte anche l’ungherese Krisztián Adorján: "Abbiamo cambiato modulo e così difendiamo bene, stiamo subendo pochi gol adesso. Devo lavorare però ancora molto per trovare spazio", ha detto in conferenza l’attaccante. "Voglio impegnarmi sempre più per poter aiutare la squadra. Posso migliorare in tutto, anche tecnicamente. E in questo modulo - continua Adorjàn - posso giocare in tanti ruoli, anche se forse la mezzala è quella dove potrei trovarmi meglio. Voglio migliorare la fase difensiva, sono stato contento del rinnovo in estate ma devo migliorare molto". Un sorridente Adorjàn che poi parla anche del futuro: "Voglio giocare qui a Novara - prosegue -, non penso ad un prestito in questo momento. La Nazionale? Ci spero, è un sogno per me", conclude l’ungherese.

Parola però anche al portiere Da Costa, una pedina importante nella rosa di Boscaglia: "Contro il Brescia potevamo anche vincere, ma il punto fuori casa è sempre positivo. Il modulo conta poco, se siamo concentrati facciamo risultato. Ma il nuovo sistema di gioco comunque ci sta aiutando. Siamo un gruppo sano e ambizioso - continua il portiere del Novara -, abbiamo tanta voglia di fare risultato. E odiamo perdere! Abbiamo sempre imposto il nostro gioco e vogliamo fare bene, sono sempre stato sicuro di me e del mio lavoro. La classifica? Personalmente guardo sempre in alto, ma dobbiamo stare attenti anche a quelle dietro. Dobbiamo alzare la concentrazione, i punti pesano. E adesso pensiamo solo al Cesena", conclude Da Costa.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky