16 dicembre 2016

Frosinone-show, 4-1 a Trapani e primo posto

print-icon

Nell'anticipo della diciannovesima giornata di Serie B, la squadra di Marino passa al Provinciale: vantaggio di Dionisi che firma l'1-0 che chiude il primo tempo, nella ripresa pareggia il Trapani con Coronado prima dei gol di Daniele e Matteo Ciofani e di Kragl che fissano il 4-1 finale

TRAPANI-FROSINONE 1-4
10' Dionisi (F), 46' Coronado (T), 54' D. Ciofani (F), 57' M. Ciofani (F), 74' Kragl (F)

Vittoria e primato, colpo grosso del Frosinone al Provinciale di Trapani. La squadra di Marino batte i siciliani e sorpassa momentaneamente il Verona in testa alla classifica di Serie B: vantaggio di Dionisi, pareggio di Coronado. Poi i fratelli Ciofani e Kragl chiudono la gara sul 4-1 per i giallazzurri. Tre punti pesanti per il Frosinone che ritrova la vittoria (dopo due pareggi nelle ultime tre partite) e si prende il primo posto. In attesa (magari) di un passo falso del Verona contro l'Entella. 

Dionisi sblocca la gara - Testacoda in classifica, la diciannovesima giornata di Serie B si apre così. Con l’anticipo del Provinciale tra Trapani e Frosinone, ultima e seconda in campionato. Sulla carta dunque non ci sarebbe storia, e anche il campo ne primi minuti lo conferma. Subito due occasioni per il Frosinone, la reazione timida del Trapani e, al 10’, il vantaggio della squadra di Pasquale Marino: lancio di Pryyma per Ciofani che fa la sponda per Dionisi, gran tiro da fuori area a battere Guerrieri e Frosinone in vantaggio. Si sblocca così il friday night di Serie B, con il gol dell’attaccante giallazzurro. Ma non è finita: dopo 60 secondi altra grande chance per la squadra di Marino, poi lentamente cresce il Trapani che vuole sorprendere e smentire i pronostici. Ci provano Citro prima e Petkovic poi, ma il Frosinone regge bene il colpo. Il primo tempo finisce 0-1 nonostante altre tre buone chance per i siciliani con Barillà e Coronado: il Trapani è vivo, ma in vantaggio c’è la squadra di Marino.

Poker del Frosinone - Il primo tempo si era chiuso con il bel momento del Trapani, sensazioni confermate subito ad inizio ripresa. Basta un minuto, perché al 46’ pareggia la squadra di Calori con Coronado che batte Zappino e fissa il punteggio sull’1-1. Il Provinciale ci crede e adesso spinge la squadra, ma in tre minuti arriva la doccia fredda che chiude la gara: al 54’ Daniel Ciofani a porta vuota firma il 2-1, tre minuti più tardi il fratello Matteo infila Guerrieri e allunga le distanze. Il Frosinone scappa, il Trapani accusa nettamente il colpo. Perché il doppio svantaggio, per quanto visto, non era certo meritato e gli errori difensivi hanno punito troppo una squadra generosa e combattiva. Che poi subisce anche il quarto gol: al 74’ è Kragl che con un’azione solitaria sfida la difesa del Trapani e batte Guerrieri con un gran tiro da fuori area. E’ 4-1 per la squadra di Marino, poker giallazzurro su un Trapani che finisce anche in 10 per l’espulsione di Citro. Tre punti pesanti per Ciofani e compagni, una vittoria che era mancata nelle ultime giornate e che porta il Frosinone lassù. Momentaneamente, al primo posto. Trentacinque punti in classifica, uno in più del Verona che dovrà sfidare l’Entella. E Marino spera in un passo falso di Pazzini e compagni per rimanere lassù, in testa al campionato di Serie B.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky