18 dicembre 2016

Pro Vercelli-Spal, Longo: "Siamo stati squadra"

print-icon
01_

L'allenatore della Pro Vercelli Moreno Longo (lapresse)

La Pro Vercelli ritrova la vittoria in campionato, che mancava dal 16 ottobre contro il Novara: super prestazione e SPAL di Semplici schiantata per tre a uno. Moreno Longo fa i complimenti ai suoi

Finalmente vittoria. La Pro Vercelli si scrolla di dosso dubbi, paure, sfortuna e pure la zona calda dei play-out grazie al successo per tre a uno sulla rivelazione SPAL, una delle squadre più in forma del campionato di B. La Pro non centrava il successo in campionato dal 16 ottobre contro il Novara. Ecco l’analisi dell’allenatore dei piemontesi Moreno Longo, nella conferenza post partita.

SuperPro - "Sapevamo dell’importanza di questa partita, per la nostra classifica, per le necessità che avevamo, ossia quella di tornare a fare i tre punti e toglierci un po’ di pressione di dosso. Siamo stati squadra, una squadra affiatata, unita. Una squadra che merita tutti i miei complimenti. Abbiamo offerto una buona prestazione comandando il gioco dall’inizio alla fine. Abbiamo anche saputo soffrire, soprattutto dopo i primi sette/otto minuti del secondo tempo quando abbiamo rischiato di andare sotto. Abbiamo tenuto botta e reagito: poteva finire anche con più gol di scarto. Va fatto un grande complimento alla Pro vista contro la SPAL perché ha giocato con il cuore, quello che io chiedo sempre. Adesso ci vuole continuità. Vediamo la vittoria sulla SPAL come un punto di partenza. In certe occasioni bisogna solo avere la pazienza necessaria perché sapevo che sarebbe bastata una vittoria per toglierci da questo momento. Poi ho percepito un grande legame tra squadra e tifosi, questo deve essere lo spirito che ci contraddistingue qui al Piola. Contro la SPAL ho visto una prova di maturità sia per la squadra sia per la tifoseria. Oggi gli interpreti della partita hanno svolto molto bene quanto richiesto. Castiglia possiede le qualità giuste per palleggiare in modo pulito. Ma per supportare certe dinamiche dobbiamo correre e sacrificarci. La SPAL è venuta qui a giocarsi la partita ma noi siamo stati bravi a sacrificarci, fare gruppo e colpire nel momento giusto. Abbiamo intercettato una grande gara".
 

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky