23 dicembre 2016

Ascoli, Aglietti: "Lasciamo in pace Orsolini"

print-icon
aglietti_ascoli_lapresse

Alfredo Aglietti, allenatore dell'Ascoli, con Marco Baroni (La Presse)

Campo, formazione e mercato. Questi i temi affrontati dall’allenatore bianconero in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Bari: "Un bel risultato ci farebbe passare un bel Natale. Mercato? Non ne abbiamo ancora parlato, tireremo le somme e valuteremo"

Vincere contro il Bari per prolungare il momento positivo. E’ quello che tutti si augurano in casa Ascoli, a partire da Alfredo Aglietti e da tutti i calciatori. I bianconeri - a 23 punti in classifica e reduci dallo 0-0 con il Benevento terzo in classifica - affronteranno la squadra allenata da Colantuono con concentrazione, come ha detto in conferenza stampa lo stesso allenatore: "Per noi conta solo la partita di domani contro un avversario forte e in ripresa - ha detto - dovremo essere concentrati. Un bel risultato ci farebbe passare un bel Natale ma non dobbiamo accontentarci di niente".

"I numeri non mi interessano, dobbiamo guardare solo alle partite singole. I miei ragazzi troveranno una squadra che sta bene e che vuole proseguire il suo momento positivo. Come rosa il Bari è superiore alle altre e questo è evidente, anche se i risultati non sempre corrispondono alle attese. Situazione infortunati? Bianchi potrebbe essere disponibile per i novanta minuti e Giorgi ha ancora qualche fastidio ma dovremo valutarlo bene nelle prossime ore. Rispetto a Benevento cambierà poco l’assetto tattico e quindi sono propenso a confermare quello schema di gioco che avete già visto contro i giallorossi. Mercato? Dobbiamo lasciare in pace Orsolini - ha detto poi a chi chiedeva come sta vivendo questo momento il calciatore nel mirino del Milan - perché tutto il resto sta a zero, deve proseguire con la sua continuità e deve migliorare ancora".

E ancora, sul mercato in entrata dell’Ascoli: "Non abbiamo ancora parlato delle operazioni da fare ma tra poco tireremo le somme e valuteremo. Vorrei andare a casa tranquillo con un bel regalo quindi nella mia testa c’è solo il Bari. Quando sarà il momento faremo le nostre valutazioni e decideremo come muoverci e cosa fare". E su Orsolini, anche il ds bianconero Cristiano Giaretta, nelle scorse ore ha fatto il punto della situazione: "Ho letto le parole di Gallani - ha detto - però ho necessità di tenere il giocatore concentrato. Comunque nulla è stato ancora intavolato, fanno piacere le parole per il ragazzo perché obiettivamente parliamo di un talento, uno che ha sicuramente prospettiva per andare in un club di livello".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky