24 dicembre 2016

Spal, Semplici: "Ho visto la reazione che volevo"

print-icon
Semplici, Spal

Leonardo Semplici, allenatore della Spal (LaPresse)

La Spal torna al successo contro la Ternana dopo la brutta sconfitta della scorsa settimana contro la Pro Vercelli. Leonardo Semplici applaude la sua squadra: "Ho visto la reazione che volevo dai miei ragazzi"

Reazione Spal - "Sconfitta salutare quella con la Pro? Lo capiremo presto, già da domani. Più che la sconfitta a non piacermi è stata la prestazione: dopo che abbiamo subito il gol non c’è stata quella cattiveria e quella determinazione che ci ha contraddistinto in questa stagione". Leonardo Semplici alla vigilia della sfida con la Ternana era stato chiaro: l’allenatore della Spal voleva subito una reazione d’orgoglio da parte della sua squadra e le risposte arrivate dalla sfida del Paolo Mazza sono state più che positive. Quattro a zero netto e una classifica che adesso recita terzo posto in classifica a -3 dalla coppia di testa composta da Hellas Verona e Frosinone. 35 punti sotto l’albero e un Natale decisamente felice per la Spal.

Felicità Semplici - "Alla mia squadra avevo chiesto una reazione e cosi è stato: siamo partiti subito con il piede giusto disputando alla grande i primi venti minuti e creando i presupposti per vincere la gara", commenta Leonardo Semplici subito dopo il successo della sua squadra sulla Ternana. 4-0, tripletta di Zigoni, Spal che vola. “E’ stata una bella prestazione, ci voleva sia per trascorrere un bel Natale che per dare continuità al nostro cammino”, prosegue Semplici. Allenatore della Spal che poi aggiunge: "In alcune fasi dell’incontro potevamo gestire meglio le uscite di palla ed infatti abbiamo dato campo alla Ternana. Questa è una categoria dove bisogna sempre stare molto attenti: bisogna crescere ancora, ma siamo contenti. I ragazzi hanno fatto una grande gara sotto tutti gli aspetti e siamo molto felici di questa bella prestazione”, aggiunge Semplici. Che poi però lancia un messaggio alla sua squadra e a tutto l’ambiente: “Continuiamo sulla nostra strada con grande umiltà, mettendo sempre grande attenzione e continuando a lavorare duro come abbiamo sempre fatto". E i risultati si vedono eccome.