21 gennaio 2017

Avellino, Novellino: "Felice. Bel gioco e 3 punti"

print-icon
novellino_avellino_lapresse

Walter Novellino, allenatore dell'Avellino (La Presse)

Prima vittoria in trasferta per i biancoverdi per la gioia dell’allenatore: "Siamo arrivati a questo match nel migliore dei modi e sapevamo di poter fare una prestazione del genere contro una squadra che non aveva mai perso in casa e che mette in difficoltà tutti"

Continua la striscia positiva dell’Avellino, che dopo la vittoria contro la Salernitana e il pareggio contro il Latina vince anche contro il Brescia. Un successo firmato Matteo Ardemagni, capace di portare avanti i suoi dopo 13 minuti su assist di Gonzalez. Con il Brescia rimasto in dieci per l’espulsione di Calabresi, ancora Ardemagni decisivo e autore del 2-0 al termine di un contropiede ben gestito. Prima vittoria in trasferta in questo campionato per i biancoverdi, una prestazione sottolineata con entusiasmo anche da Walter Novellino nel post partita.

Sulla gara e sul mercato -
"Sono arrivati sia il bel gioco sia i tre punti contro una squadra molto ben organizzata. Questo è solo l'inizio del nostro cammino e ora dobbiamo continuare così per migliorare sempre di più. Ardemagni? Quando è da solo davanti gioca un altro calcio. La partita è stata nettamente vinta e per questo siamo davvero soddisfatti. Ho deciso di far giocare subito Laverone come terzino sinistro anche se è con noi da pochi giorni. Comunque il ragazzo ha dato la sua totale disponibilità e un tecnico deve ottimizzare le sue risorse e devo dire che se l'è cavata anche bene. Anche Moretti è entrato, si vede che non è ancora in condizione ma lavorando migliorerà anche lui. Altri arrivi dal mercato? La società sa benissimo di cosa ho bisogno e sono convinto che qualcosa arriverà". 

Piedi per terra e testa bassa - "Siamo arrivati a questo match nel migliore dei modi e sapevamo di poter fare una prestazione del genere contro una squadra che non aveva mai perso in casa e che mette in difficoltà tutti. Sapevo che i ragazzi potevano dare questo e devono continuare a crederci. Stiamo costruendo una buona struttura di gioco e i calciatori recepiscono tutto velocemente e credo che oggi si sia visto. Ora stiamo con i piedi per terra e lavoriamo a testa bassa per prenderci tutto quello che possiamo in questo girone di ritorno. Per me questo è un inizio importante. Il lavoro che stiamo svolgendo settimana dopo settimana sta dando i suoi frutti e ci sta ripagando di tutti gli sforzi che mettiamo in campo durante la settimana. Oggi ci godiamo la vittoria e da domani magari riparliamo anche di nomi e trattative".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky