21 gennaio 2017

Spal, Semplici: "Momento storico"

print-icon
Semplici, Spal

Semplici, allenatore della Spal (Lapresse)

Grande soddisfazione nelle parole di Leonardo Semplici dopo il successo della sua squadra sul Benevento. Spal seconda in classifica, l’allenatore invita alla calma: "Grande gara, ma rimaniamo con i piedi per terra"

La favola prosegue - Un inizio da favola. Quella che in casa Spal dura ormai da diverso tempo. Vittoria contro il Benevento per 2-0 (di Vicari e del nuovo acquisto Floccari le reti) e secondo posto solitario in classifica a sole due lunghezze di distanza dall’Hellas Verona capolista. E Leonardo Semplici non nasconde tutta la soddisfazione per l’ennesimo sabato pomeriggio da incorniciare: "Io uomo copertina? No, in copertina ci sono i miei ragazzi che anche oggi hanno fatto una prestazione sopra le righe contro una squadra molto forte come il Benevento. Siamo contenti, sì". Subito in gol Floccari, attaccante arrivato solo venerdì alla Spal: "Devo ringraziare la società che ha fatto un grosso sacrificio per regalarmi questo giocatore, e lui devo dire che si è presentato subito nel migliore dei modi. Ma voglio però parlare dell’intera squadra, che ha dimostrato di avere un'identità precisa e di sapere soffrire quando c’è da farlo, portando a casa tre punti importantissimi", le parole di Semplici.  

Entusiasmo Spal – Una classifica da sogno, a Ferrara l’entusiasmo inizia ad essere contagioso. Semplici, pur non nascondendo i grandi risultati ottenuti fino a questo momento dalla sua squadra, invita l’ambiente a rimanere con i piedi per terra: "C’è grande entusiasmo, ma questo fa parte del gioco. E’ giusto che i tifosi sognino, ma noi dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Se vogliamo ottenere ancora di più, allora bisognerà migliorarsi ancora. Certo che questo è un momento storico, visto il secondo posto in classifica della squadra".

Parla Floccari - Poche ore da giocatore della Spal e subito un gol. Inizio migliore per Sergio Floccari proprio non ci poteva essere: "Ammetto che ero curioso anche io di vedere come questa categoria è cambiata – ammette un sorridente Floccari – è stata una giornata davvero particolare per me. Prima la grande accoglienza già durante la presentazione, adesso il gol. Meglio non si poteva iniziare. Questa è una squadra che lavora molto, che ha una struttura solida e un gruppo storico importante che è una base fondamentale in un campianato di Serie B: sono molto contento di aver trovato l’ambiente giusto", le parole del nuovo attaccante della Spal.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky