11 febbraio 2017

Carpi, Castori: "Giocato alla pari col Frosinone"

print-icon
cas

Terza sconfitta consecutiva per il Carpi, ma nonostante il ko del Matusa l’allenatore biancorosso Fabrizio Castori si dice soddisfatto della prestazione: "Giocato alla pari con il Frosinone. Presto rivedrete la mia vera squadra"

Prestazione positiva - Terza sconfitta consecutiva, ma niente drammi. Perché nonostante il ko del Matusa contro il Frosinone, l’allenatore del Carpi Fabrizio Castori si dimostra abbastanza soddisfatto per la prestazione della sua squadra. "Oggi abbiamo fatto una buona partita che avremmo potuto anche pareggiare contro una formazione forte e molto attrezzata. E’ un momento particolare ma dobbiamo continuare a lavorare per trovare la migliore condizione. Conosco il valore di questi ragazzi e sono sicuro che riprenderemo presto il nostro cammino", le parole dell’allenatore del Carpi dopo la sconfitta contro il Frosinone. E formazione biancorossa adesso al decimo posto a quota 33 punti, con la zona playoff che resta comunque a solo una lunghezza.

"Giocato alla pari" - Fabrizio Castori che analizza così il match del Matusa: "Peccato per quel gol che ha rotto l’equilibrio. Fino a quell’episodio avevamo noi avuto due buone opportunità con Beretta e Mbakogu. Poi nella ripresa abbiamo avuto le nostre occasioni ma non era facile fare gol perché il Frosinone si è messo a difendere a cinque e ha chiuso ogni varco perché ci temeva”, il commento dell’allenatore del Carpi. "Con il Benevento e con il Cesena avevamo fatto male, ma oggi abbiamo dimostrato di essere in crescita nonostante il periodo dopo la sosta di Natale sia sempre difficile per noi. Abbiamo giocato alla pari col Frosinone. Al di là del risultato, ho avuto buone indicazioni che mi fanno essere fiducioso. Presto rivedremo il Carpi che tutti conosciamo", il commento di Fabrizio Castori.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky