16 febbraio 2017

Pisa, ufficiale il rinnovo di Verna fino al 2020

print-icon
verna_corrado_pisa_pisachannel.tv

Luca Verna con il presidente del Pisa Corrado (foto pisachannel.tv)

Il centrocampista nerazzurro ha firmato il rinnovo di contratto per altre tre stagioni, come conferma una nota del club toscano. La squadra prosegue la preparazione verso la gara con Frosinone, Gattuso avrà a disposizione anche Milanovic

Nella sfida contro la capolista Frosinone, il Pisa dovrà rinunciare ancora a Luca Verna. Il centrocampista classe 1993 dovrà scontare il secondo turno di squalifica e tornerà solo nella gara successiva contro l’Ascoli. Intanto, però, il calciatore si è legato al club toscano per altri tre anni. "Il centrocampista nerazzurro Luca Verna ha apposto questa mattina la sua firma sul contratto che lo legherà ai colori nerazzurri fino al 30 giugno 2020", annuncia in una nota la società toscana sul proprio sito ufficiale.

Nuovo accordo - Contratto prolungato, firma arrivata nelle scorse ore e foto di rito a testimoniare il nuovo accordo al fianco del presidente Corrado. La precedente intesa sarebbe scaduta nel giugno dell’anno corrente ma ora le parti si sono legate per altre tre stagioni, con l’obiettivo di crescere insieme e di aiutare il club nerazzurro a centrare gli obiettivi fissati. Un futuro che sarà ancora a Pisa mentre il presente ha visto i ragazzi di Gattuso anche oggi impegnati nell’allenamento programmato. Oltre a Verna, il giudice sportivo di Serie B ha fermato per un turno anche Edgar Cani e Gaetano Masucci; l’allenatore dovrà così trovare le giuste soluzioni tattiche per sostituire gli indisponibili.

Verso il Frosinone - Chi ci sarà invece è Milan Milanovic, che dopo aver saltato la gara precedente contro il Brescia per motivi burocratici ha risolto ogni problema e sarà così a disposizione di Gennaro Gattuso. Gli ultimi aspetti da sistemare - dopo aver ottenuto tutti gli ok necessari per il tesseramento - erano legati al mancato permesso di soggiorno ma nelle scorse ore sono state risolte anche le ultime formalità. Il match contro i gialloazzurri si avvicina, l’obiettivo dei toscani è quello di tornare a vincere dopo tre 1-1 consecutivi. Sono 27 i punti in classifica dei nerazzurri e l’allenatore sta continuando a lavorare per eliminare definitivamente gli errori del gruppo visti anche nell’ultimo match giocato. I tifosi, inoltre, nelle scorse ore hanno voluto manifestare tutto il loro appoggio allo stesso Gattuso con uno striscione: "Non dar retta a chi borbotta, siamo solo a metà lotta. Con un tifo spettacolare forza Rino non mollare". Tifoseria, allenatore e squadra uniti alla conquista della salvezza che passa anche da gare prestigiose e difficili come quella col Frosinone.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky