04 marzo 2017

Novara, Boscaglia: "Il gruppo sta crescendo"

print-icon
Roberto Boscaglia - Novara

Roberto Boscaglia, allenatore del Novara (getty)

L'allenatore dei piemontesi ha festeggiato ad Ascoli la sua centesima vittoria da professionista: "Abbiamo dimostrato di non essere disuniti, stiamo crescendo". Ancora gol per Galabinov: "Sta giocando bene anche grazie al lavoro della squadra"

Roberto Boscaglia può festeggiare ad Ascoli la sua centesima vittoria da allenatore: il 2-1 esterno del Novara non può che renderlo felice. Sono quattro le vittorie consecutive dei piemontesi, ora definitivamente in corsa per i playoff. “Nel primo tempo potevamo fare tre gol - ha detto al termine della gara Boscaglia - nella ripresa siamo ripartiti forte rendendoci pericolosi con Di Mariano. Abbiamo dovuto cambiare subito Lancini ma la squadra sa sempre quello che deve fare, chiunque giochi”. Galabinov ancora decisivo: “Sta giocando bene perchè la squadra sta giocando bene. Individualmente non si costruisce nulla, si costruisce solo grazie al gruppo. Ora capiamo i momenti di pericolo, non ci disuniamo mai e restiamo sempre sul pezzo”. Bene anche Adorjan: “Può fare tutti i ruoli di centrocampo, può venire basso, giocare tra le linee. Abbiamo giocato bene la palla oggi. Lancini? Sul gol ha sentito un pò tirare l’adduttore, anche sul gol preso ha pagato questo infortunio, valuteremo la sua condizione ma abbiamo tanti giocatori per fare bene”, ha concluso Boscaglia.

Adorjan - Il centrocampista dei piemontesi sta trovando minuti e la sua crescita è evidente: “All’inizio ho fatto fatica ma mister mi ha dato fiducia e ora mi fa giocare spesso”, ha raccontato nel post. “Per questo sono riuscito a migliorare rispetto al mio primo anno. Voglio lavorare duro per migliorare. Galabinov mi deve offrire da bere? Per forza, almeno due bicchieri (ride)”. Bene da trequartista: “Ho fatto quello che il mister mi ha chiesto. Il mister voleva che mantenessimo il possesso palla e abbiamo fatto bene. Ci siamo abbassati un pò dopo il nostro gol del vantaggio, un peccato. Gioco dove il mister mi dice: posso giocare mediano, mezzala e ovviamente trequartista. Non guardo molto la classifica ma dobbiamo continuare così, una gara alla volta”.
 

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky