09 marzo 2017

Pro Vercelli, aria di derby. Castiglia: "Carichi"

print-icon
Pro Vercelli

La Pro Vercelli esulta per un gol alla Ternana (lapresse)

Il centrocampista dei piemontesi carico per il derby con il Novara: "Giocheremo con il coltello tra i denti, vogliamo vincerne due in una sola stagione". Il sogno è "di potersi salvare il prima possibile"

Finalmente Pro Vercelli. Due vittorie e un pareggio nelle ultime tre e finalmente zona playout abbandonata. Dopo un inizio di 2017 nerissimo, la squadra di Moreno Longo è riuscita a risollevarsi, portando a casa sei punti in due trasferte cruciali. Merito anche Luca Castiglia, che sta trovando spazio nel centrocampo dei piemontesi. Il classe 1989 ha raccontato l’avvicinamento al derby con il Novara di sabato prossimo: “Siamo sicuramente carichi, arriviamo da un buonissimo periodo. L’idea di vincere due derby nello stesso anno è molto allettante”. Senza dubbio “a gennaio sono arrivati giocatori importanti che ci stanno dando una grande mano: Vives e Bianchi stanno dando un’impronta forte a tutto l’ambiente. Poi la prima vittoria esterna ci ha dato una maggior spinta, continuiamo così. Il sogno è quello di potersi salvare il prima possibile”.

Derby-time - “Il derby si gioca con il coltello tra i denti - ha continuato Castiglia - vogliamo vincerlo a tutti i costi. Non siamo appagati dai 7 punti delle ultime tre gare, nessuno di noi vuole tornare nella zona rossa della classifica. Non abbiamo partite facili, ma arriviamo carichi in un grande momento. Sarà un grande derby: loro sono forti, hanno grandi individualità. Sappiamo che se facciamo le cose come sappiamo, possiamo mettere sotto chiunque”. Sulla gara d’andata: “Quando vinci un derby all’ultimo minuto, agli avversari brucia. Loro avevano vinto qui l’anno prima: avranno grande voglia di rivalsa, ma noi vogliamo vincerne due in un solo campionato. I tifosi? L’anno scorso ci hanno dato una grossa spinta, speriamo che quest’anno siano ancora di più; è sempre una grande emozione vedere tanta gente così”. Chi può deciderla? “Speriamo uno dei nostri, magari anche un protagonista non atteso. Non ho ancora segnato quest’anno, sarebbe bello segnare domenica. Ma l’obiettivo principale è la salvezza, con o senza i miei gol. In testa abbiamo tutti l’obiettivo di squadra”.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky