12 aprile 2017

Bari, ripresi gli allenamenti: ok Floro e Cassani

print-icon
Bari, Colantuono

Stefano Colantuono, allenatore del Bari (fonte lapresse)

Il Bari riprende gli allenamenti dopo la sconfitta di sabato contro lo Spezia, sabato c'è un altro impegno importante contro il Carpi. Recuperati Floro Flores e Cassani, ancora a parte Greco e Morleo. Fuori Maniero e Romizi

Archiviata la sconfitta contro lo Spezia, il Bari ha osservato qualche giorno di riposo per ritornare questo pomeriggio al lavoro sul terreno di gioco dello stadio San Nicola. Stefano Colantuono e i suoi devono preparare la sfida del Cabassi contro il Carpi, che si giocherà lunedì di Pasquetta alle ore 15.00.

Quest’oggi la squadra biancorossa ha svolto un lavoro tecnico e atletico. Notizie importanti arrivano dall’infermeria. E’ infatti stato recuperato Antonio Floro Flores, assente nell’ultima partita contro lo Spezia dopo essere uscito nel corso del secondo tempo della precedente gara contro il Latina per infortunio. Un problema muscolare che l’attaccante napoletano ha prontamente smaltito. Completamente ristabilito anche il terzino Mattia Cassani, altro calciatore di esperienza che Colantuono avrà nuovamente a disposizione. Hanno lavorato a parte Leandro Greco ed Archimede Morleo, entrambi in fase di recupero. Non si è allenato invece l’attaccante Riccardo Maniero, a causa di un attacco febbrile. Stesso discorso per Marco Romizi, sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della gamba destra. Con loro, ovviamente, è ancora fuori anche Franco Brienza. Domani è prevista una doppia seduta per i biancorossi.

Ripresa degli allenamenti

Un post condiviso da FC Bari 1908 (@fcbariofficial) in data:

Verso Carpi-Bari

Per quanto riguarda i risultati non è un momento semplice per il Bari, che ha vinto soltanto due partite nelle ultime sette. Ed entrambe, tra l’altro, al San Nicola, contro Frosinone e Latina. Problemi che riguardano soprattutto le partite esterne, considerato che lontano da Bari la squadra di Colantuono ha perso quattro gare consecutive contro Entella, Trapani, Pro Vercelli e Spezia. Risultati che hanno fatto scivolare i biancorossi ai margini della zona play-off. La classifica, però, è ancora corta e le sette partite che restano ancora da giocare sono tante per recuperare posizioni preziose. Anche perché dal Benevento quarto al Bari nono ci sono ben sei squadre racchiuse in cinque punti. Lunedì, contro il Carpi, un’altra sfida importante, contro la squadra di Castori che è appena due punti sotto quella di Colantuono. Il Bari ha due obiettivi, quello di rientrare a pieno titolo nella zona play-off e quello di invertire la tendenza lontano dal San Nicola. Sarà quindi una Pasquetta calda per i biancorossi.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky