22 aprile 2017

Spezia, Di Carlo: "Vittoria voluta, siamo uniti"

print-icon
Mimmo Di Carlo - Spezia

Mimmo Di Carlo, allenatore dello Spezia (getty)

L'allenatore bianconero felice dopo la vittoria nel derby ligure: "2-0 che sottolinea che la strada intrapresa è quella giusta per una squadra che vuole essere protagonista in questo finale di stagione". Migliore: "Vittoria da Spezia, ci aiuta in funzione dei Playoff"

Derby ligure in cassaforte, che vale allo Spezia anche il sorpasso ai danni dell’Entella, ko per 2-0 al Picco. Festeggiano i bianconeri di Di Carlo, sempre più in corsa per un posto nei prossimi playoff: “Nel primo tempo la gara era bloccata, anche se abbiamo sempre mantenuto il pallino del gioco, mentre nella ripresa abbiamo attaccato con maggior ordine, trovando due bellissimi gol e finendo in crescendo, dimostrando di avere ancora energie da spendere”, ha commentato l’allenatore dei liguri a fine gara. “Quella di oggi è una vittoria voluta e meritata sul campo, la terza nelle ultime quattro partite, a sottolineare che la strada intrapresa è quella giusta per una squadra che vuole essere protagonista in questo finale di stagione”. E ancora: “Oggi non abbiamo mai rischiato nulla, ottenendo tre punti importanti in un derby ligure sempre difficile; mancano ancora cinque partite, ma non dobbiamo fare calcoli, bensì pensare a noi stessi, essere concreti, occupare bene il campo e continuare a fare ciò che abbiamo fatto oggi, giocando con determinazione e voglia, tutti uniti e pronti ad affrontare qualunque avversario”. Sui playoff: “Ripeto, dobbiamo pensare ad una gara alla volta, al momento siamo dentro, ma l'unico pensiero per noi deve essere il Frosinone; ovvio che per arrivare in alto serve compiere anche piccole, ma grandi imprese e noi siamo determinati a riuscirci”.

Migliore: "Giocato da Spezia"

Il centrocampista bianconero ha parlato così al termine della gara: “Abbiamo giocato da Spezia e quando giochiamo così al Picco è difficile per chiunque. Giocando un po’ più avanzati è più facile trovare la rete. Una vittoria importante quella di oggi che ci fortifica in zona playoff. Giocando da quinto posso spingere di più e dare una mano alla squadra, anche giocando da terzino mi trovo bene ma difficilmente posso chiudere l'azione come oggi. Quest'anno siamo cresciuti piano piano, dobbiamo fare un finale di stagione importante e dobbiamo alzare l'asticella rispetto allo scorso anno".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky